E perché dovrei?

Da qualche tempo vedo sugli autobus questa pubblicità che recita:  “Con 2 centesimi puoi sentirti sempre in Polonia” oppure in Albania, o in India o in Romania.

Ora scusatemi, sarà pure economico, ma perché dovrei volermi sentire sempre in India, in Polonia, in Romania o in Albania???  😯

41 commenti

  1. Luisa G.

    Veramente non saprei 🙄 io preferirei sentirmi in un’isola tropicale a bere cocktails esotici e passeggiare lungo la spiaggia tutto il dì…

    "Mi piace"

    • Ecco, appunto.

      Io aggiungerei: un indiano, un albanese, un polacco, un rumeno e ti senti in Italia 😆

      (@Valentino, non te la prendere, si scherza sulla multiculturalità 😉 ).

      "Mi piace"

  2. E’ come dire: voi immigrati avete lo sconto tanto le salassate arrivano tutte sul conto degli Italiani! 🙄

    P.S. @Valentino non te la prendere neanche per questa … è solo una battuta. 🙂

    "Mi piace"

    • No, non intendevo questo, lo spirito della battuta era quello che ha sottolineato Luisa: quando mi propongono di “sognare” di essere in qualche posto, penso a qualche luogo esotico, di vacanze, dove la gente vorrebbe vivere tutta la vita, non a quelli da cui scappa!

      Certo che per ognuno il paese natale ha un valore speciale, e vorrebbe essere lì, vero che il destinatario del messaggio è sottinteso, e si evince che è l’immigrato da quello specifico paese, però siccome la scritta recita solamente “Con 2 centesimi puoi sentirti in …” e segue il nome di un luogo dal quale tutti fuggono, mi è venuto da ridere e ci ho scherzato su.

      "Mi piace"

  3. Luisa G.

    Ify, beh, del paese natale potrei pure farne a meno…sto già valutando qualche alternativa in un posto lontano lontano…e se Vodafone offre tariffe scontate pure per lì, beh devo solo compare un cappellino di paglia 😀 Qualora vorreste accompagnarmi, ne sarei felice, pensateci mi raccomando…

    "Mi piace"

  4. Luisa G.

    Che dici, verrebbe anche Marisa? lo so, è un viaggio a scatola chiusa, però la buona compagnia fa tanto 😀

    "Mi piace"

    • @Luisa: Marisa è con noi, quindi iniziamo con i bagagli 😀

      "Mi piace"

  5. @ Luisa

    Arrivo tardi, ma arrivo! 🙂

    Io vengo con voi, ovunque andiate. ❤

    "Mi piace"

    • @Marisa: tranquilla, non andremo in nessuno dei luoghi indicati da Vodafone abbenché, scherzi a parte, per chi ci è andato sono state esperienze umane indimenticabili.

      "Mi piace"

  6. Spesso le campagne pubblicitarie non sono per tutti, ma solo per un pubblico (un “target”, come si dice adesso) ben determinato…
    A me queste pubblicità, come quelle dei “money transfer”, mi fanno pensare al fatto che ormai siamo diventati un paese multiculturale…

    "Mi piace"

    • @paperi si nasce: quello è poco ma sicuro… 🙄

      "Mi piace"

  7. Ehi ragazze.
    Dov’è che andate?
    Comunque, dovunque andiate, se venissi anch’io? 😛

    "Mi piace"

    • Prometti, prometti… noi siamo qua che aspettiamo (almeno io, le altre non so 😛 )

      "Mi piace"

  8. cavaliereerrante

    @Aquila …. TU QUI ?!? 😯
    Ma …. ehmm …. non stavi a Parigi con ammalianti presenze “tutte rigorosamente femminili”, sia esse puri spiriti sia esse in “carne ed ossa” lato A – lato B ?!?
    Ed ora ?!?
    Cerchi di intrufolarti anche con queste virtuose e caste fanciulle ?!? 😯
    INTRUFOLO !!! :mrgreen:
    @Bruno …. di ritorno da Honolulu !!! 😀

    Postescritto : beh … mica ha tanto torto @Ifi … quando esecra il tuo “prometti prometti” da marinaio ! 😀

    N.B. : Nel link del disco … Tu, @Mauro, sei il quarto da destra ! :mrgreen:

    "Mi piace"

    • Cioè, mi stai dicendo che Mauro è stato a Parigi, città dove più di tutte desidero andare, e mi ha lasciato qui?

      Altro che promesse da marinaio!!! 👿

      "Mi piace"

  9. Luisa G.

    Vatti a fidare degli uomini! a questo punto sospetto tu abbia ragione, promette e non mantiene…che ci lasci partire sole verso terre lontane e piene di pericoli? ma la carta di credito ce la lascia???

    "Mi piace"

    • Mi sa che c’è poco da rosicchiare lì, Mauro fa pur sempre parte della categoria degli italiani onesti.

      No no, bisogna che immoli l’unica cosa che gli rimane, e cioè tutto se stesso. Tolta la legittima per la Fatina, il resto sarebbe opportuno lo devolvesse a noi povere fanciulle taaaaaaaaaanto sole, non ti pare? 😉

      "Mi piace"

  10. cavaliereerrante

    Beh … @Louise …. è pur vero : @Aquilapiùcchevedente “promette promette” al punto che, I suppose, @Garinei&Giovanninisi ispirarono a lui quando scrissero la loro splendida, indimenticabile “commedia musicale” …. 😦
    Ma questo ‘@parapadano’ D.O.C.C.G., questo “calamitatore” di femmine senza vuoto a rendere …. questo rapace “becalino” …. è pur sempre uno Scrittore di vaglia, e come Blogger, credi a me, nella blogsfera ce ne sono quanti le dita di una mano eccellenti come lui ! E te lo dico “da uomo” che legge, cavalca e scruta 8) fra le righe scritte e le parole non dette di vari blog … e -soprattutto- te lo dico, e lo sottoscrivo qui, AL NETTO DELLA COLAZIONE CHE DI SOLITO MI PAGA QUANDO FACCIO LA PUBBLICITA’ PER LUI ! 😀
    @Bruno …. reduce da Honolulu, e dal Film LADY HAWK girato insieme ad @Aquilanonvedente, qui nella parte di @Falcomutante ! :mrgreen:

    "Mi piace"

    • @Bruno: aquila che ti paga la colazione? Ma neanche se lo vedo con gli occhi miei! 😆

      "Mi piace"

  11. Vabbeh, ma allora dove si va? 😯

    "Mi piace"

    • @Aquila: tu guida, decidi, disponi, noi ti seguiamo 😀

      "Mi piace"

  12. cavaliereerrante

    Al Pincio ?!? 😀

    "Mi piace"

  13. Qualche anno fa…. al uscita dal aeroporto internazionale di Praga (mi pare), si trovava un grande tabellone pubblicitario. Un immenso ammasso di ruderi col sopra scritto “Raccolta differenziata…. per non arrivare come a Napoli”
    (@Ify carissima…. non te la prendere con me…. semmai fallo con….. i cechi).

    Un po di anni prima, in Slovenia, prima di cambiare la moneta locale in quella “unica”, trovavi anche la un grande tabellone giusto. Aveva disegnato sopra l’effigia del’euro e scritto con maiuscole “Cambiamento giusto, non come in Italia”
    Ach @Marisa…. se avessero fatto sconto anche qui per noi, gli immigranti… quella si 🙄 ).

    Scherzi a parte. E chiaro che la pubblicità si riferisce alla gente di di varie etnie che abitano in Italia. Infatti, una decina di anni fa, mentre mi avevano rifiutato un prestito di 500 (cinquecento euro ?! 😯 ) per il semplice motivo di non essere italiano (anche se avevo un buon stipendio, una residenza e zero debiti) . Allora avevo predetto che nel futuro saremmo noi (i extracomunitari) ad essere i potenziali clienti.
    Infatti, oggi giorno a Cristina hanno rifiutato un prestito invece a me, ci stanno a bombardare di proposte (RI FIU TA TE). Ma come, lei italiana e padana non presenta garanzie, ed io si?
    Beh, è chiaro che (come Vodafone, Tim, Wind, Western Union e vari Agenzie di viaggi) hanno fiutato l’affare. E sembra che davanti al guadagno, il patriottismo non vale tanto.
    A voi la parola.

    "Mi piace"

    • @Valentino: beh, però le pubblicità di cui mi parli tu erano offensive per il popolo italiano, mentre queste erano solo offerte speciali a un target speciale di potenziali clienti. Io ci ho voluto sorridere perché, al di là di aver capito ovviamente benissimo lo spirito della pubblicità che non a caso si chiama “My country”, invitavano a sentirsi in paesi in cui, almeno oggi, nemmeno gli autoctoni si vogliono sentire.

      L’India? Sì, terra magica, ma una povertà che è risultata traumatizzante per più di un visitatore. Troppo spesso non ci rendiamo conto dei nostri fratelli meno fortunata ma purtroppo, anche quando conto ce ne rendiamo, non è che possiamo fare molto per aiutarli.

      "Mi piace"

  14. Ancora una cosa Ifi. Forse la Polonia e l’Albania non mi attira tanto…..
    Ma l’India…..
    Cosa non darei per visitarla.
    Una cultura talmente diversa, talmente ricca
    Non sai cosa ti perdi.
    Sarei pronto a cedere un offerta anche della Grecia per un paese come India.

    "Mi piace"

  15. Italiani che non si sentono più italiani non è un caso unico Ifi. Che tu mi creda o no, è una cosa molto diffusa. Hai forse l’impressione che i rumeni vadano fieri del loro paese (o governo)? Oppure i greci? Albanesi? Indiani? Mi pare di no.

    Per quanto riguarda l’India,io ci andrei lo stesso. Soltanto la unica mia presenza (da turista) creerebbe una goccia di ricchezza stessa per quella povera gente. Ricchezza che puo essere anche soltanto di mentalità, dando a loro la dimostrazione che c’è, che esistono anche semplici mortali (come loro) che possano vivere dignitosamente. E può essere un deterrente.

    "Mi piace"

    • @Valentino: non sono convinta: qui, al nostro interno, ogni povero vede che esistono i ricchi, e questo non gli migliora la situazione. Quando andai in Egitto, e pure là di povertà ne vidi tanta, coppie senza figli che avrebbero voluto e potuto adottarne vedevano i bambini affamati sfruttati nelle fabbriche, senza poter fare niente.

      "Mi piace"

  16. cavaliereerrante

    @Ifi …. ehmm …. “neanche se lo vedi coi tuoi occhi” ?!? 😯
    Ennò !
    @Aquila potrà pure non vedere ( la cassa ), ma … ehmm … poi paga !!! :mrgreen:
    @Bruno …

    Post Scriptum : @Vale … facci caso : in genere sono le nazioni che, nella Storia, hanno fatto del colonialismo l’ arma per arricchirsi sulla pelle altrui, quelle che determinano nei loro cittadini “orgoglio d’ appartenenza”, e che invece – per come la penso io – dovrebbero ingenerare “vergogna” nei sentimenti dei loro abitanti, mentre invece le nazioni sfruttate mantengono ( sbagliando … ) un sentimento di subalternità nei confronti dei loro ex padroni . Ma la Storia, volta pagina e la volta rapidamente ( non sempre migliorando la civiltà dei popoli … ), per cui oggi sono le nazioni “ricche e potenti” quelle che fanno sentire i loro cittadini fieri, ma – a ben guardare la realtà – non c’ è nazione, pur povera, che non abbia i suoi valori storici, e che NON POSSA INSEGNARE A CHIUNQUE QUALCOSA DI DEGNO . Così le Persone : c’ è sempre una Persona che, per quanto povera sia, CI PUO’ INSEGNARE QUALCOSA NELLA VITA, basta saperla ascoltare e capire ! 🙂
    Quanto alla pubblicità, quella che vorrebbe trasformare prodotti in vendita ( prodotti fra il futile e l’ inutile …. ) in ” bene primario” da consumare ‘sine qua non’, fà sempre schifo, e bisognerebbe talvolta agire all’ incontrario di quanto, in modo imbecille, ci suggeriscono i “consigli per gli acquisti” !
    Ma come dire, libero poi ciascuno/ciascuna di fare come gli/le pare !!!

    "Mi piace"

  17. Ma non sarebbe meglio se con 2 € ci si potesse sentire rilassati in un bel luogo senza confusione, senza macchine che sfrecciano ovunque… un’isoletta, un bel paesino di montagna, insomma fuori dal caos…

    "Mi piace"

    • Ciao Patrizia, ben approdata qui! (ti ha dato l’indirizzo un uccellino? 😉 ).

      Qui poi si parla di 2 centesimi, non di due euro! Beh, che dirti, forse ne paesi indicati la confusione e le macchine che sfrecciano ovunque, soprattutto SUV, dubito che ci siano…

      "Mi piace"

  18. cavaliereerrante

    Assì, cara @Ifi ?!?
    Ed allora ti meriti questa …. se non ti dispiace che ti si definisca “celeste” !!! 😀

    A presto ….
    @Bruno

    "Mi piace"

    • @Bruno: talmente bella che mi ha bloccato il pc!!! 😯

      "Mi piace"

  19. cavaliereerrante

    Oh … 😯
    Però, bello, eh ?
    “Celeste” …. come il cielo, quand’ è sgombro di nubi e si rispecchia col mare disteso !!! 🙂

    "Mi piace"

    • @Bruno: ho cercato su youtube Serenata celeste di Proietti, ma non l’ho trovata. Sicuramente la conosci, considerala postata 😉

      "Mi piace"

  20. cavaliereerrante

    @Gigi … è un grande, anche come cantante …. ma SERENATA CELESTE, che le ragazze ballavano nell’ immediato dopoguerra, che le ragazze ballavano scalze al suono di una improvvisata orchestrina talvolta in spazi sottratti alle macerie, che le ragazze alle loro prime uscite da “libere e liberate” ritmavano nelle periferie di Roma con movenze da rumba un po’ inventate riscoprendo la loro spensierata giovinezza …. quelle parole “Va …. serenata celesteeeee, celeste come gli occhi di una donnaaaaaa …”, ascoltale amica mia nelle versioni “originali di allora” di @Luciano Tajoli ( un grande … ) o di @Giorgio Consolini ( idem ), e benchè Tu, @Ifi, non eri ancora nata in quei turbolenti, accorati, romantici, indimenticabili anni ’50, ritroverai tutto il profumo di quel passato, che pur non tuo o non mio, appartiene a tutti noi ! 🙂
    Sì, decisamente, “celeste cielo” è un colore bellissimo !!!

    "Mi piace"

    • Ma a me piace la versione mimata da Proietti! 😀

      "Mi piace"

  21. Caro cavaliere. In un mondo dove (non tassativamente essere, ma) dire qualcosa contro “il sistema”, ti catalogavano subito con epiteto di “catoX”, quindi… difficile a esprimersi liberamente (guarda caso…. proprio nei paesi dove si vantava la libertà d’espressione). Ora pero, la cinghia si è stretta troppo. E la gente al inizio mormorava. Poi ha alzato la voce. Esprimendo i stessi dubbi….. che qualche anno fa erano accusati ad arrivare dal Est. Troppo Est. Ma ora nessuno ha coraggio di catalogarli cosi. Anche perché….. quelli che snobbavano tali lamenti ora si trovano sulla difensiva. Sul loro sistema.
    Moribondo purtroppo.
    O….. x fortuna.

    "Mi piace"

    • Caro Valentino, purtroppo non ho capito molto il tuo commento, che invece m’interessa: puoi spiegarti meglio? Che cosa significa “catoX”?

      E poi, per il resto, non capisco se parli dell’Italia o della Romania, non capisco questo “Arrivare dall’Est. Troppo Est”. Non capisco della difensiva del sistema di cui parli, qual è questo sistema moribondo, purtroppo o per fortuna.

      Insomma, non ho capito niente… 🙄

      "Mi piace"

  22. X come comunista, o socialista. Poi l’Est come la parte paesi socialisti (comunisti). “Troppo Est” sarebbe il colmo (l’Unione Sovietica). Mi spiego meglio:
    – dire dei ricchi che sono troppo ricchi – qualche anno fa – sarebbe stato chiamato “propaganda proletaria”…. eppure
    – gridare contro la corruzione (finanziaria, politica, giustiziale) era catalogata “demagogia”…. oggi (anche se a meta parole, e con la bocca semi aperta) lo ammettono tutti
    P.S. A volte mi viene da ridere. La crisi. L’ha creata la classe superiore. Ed ora fanno riforme……………….. per le classi inferiori. 😆 😆 😆

    "Mi piace"

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: