Archivi della categoria: Italia

Tappo di spumante buca quadro del Settecento

Cari amici, sono di passaggio dopo essermi fatta sfuggire nientepopodimento che il compleanno del blog, che ha compiuto ben quattro anni intorno alla fine dello scorso dicembre. Non vi potevo però far perdere questa chicca, leggete qui: Tappo di spumante buca quadro del Settecento L’assessore Cassago: sono stato io e pago i danni Qui il …

Continua a leggere

La prima volta alle urne

E’ che la mia Sissi è una ragazza responsabile. Da tanto si informava leggendo i programmi di tutti i partiti, e mi chiedeva consiglio: povera creatura, anche in questa occasione abbandonata a se stessa! “Mamma, guardiamo i programmi insieme?”. “Ma che ti guardi i programmi, tanto sono solo chiacchiere cui non daranno seguito. Bisogna guardare …

Continua a leggere

L’Italia che reagisce

Non è che lo approvi, intendiamoci, ma non ne posso più di sentire di povera gente che si suicida. Vorrei un’Italia che reagisse, che picchettasse Equitalia, che andasse, anziché alle urne, davanti al Parlamento, con striscioni e piatti in mano, pretendendo che vengano riempiti tre volte al giorno (di cibo, naturalmente). Solo pochi giorni fa …

Continua a leggere

Bilancio di una giornata d’ozio

*** Ho finalmente visto “Il gattopardo”. Ho finalmente compilato, via web, il censimento 2011. Giornata non completamente buttata via. Ma tralasciamo lo spizzicamento continuo.

Continua a leggere

Gli indignati

Ho letto dei disordini oggi a Roma. Francamente, non mi piace il teppismo, non mi piace il vandalismo, ma oggi non sono così sicura che manifestazioni pacifiche risolverebbero qualcosa. Il vandalismo di oggi è quello che oramai da anni viene perpetrato nella nostra vita, tanto da non poter nemmeno più fare finta di niente, come …

Continua a leggere