Archivi della categoria: Figli

Sissi vegetariana

Già carne non ne mangiava. Poi, dopo aver visto questo video, ha eliminato anche il pesce ed è diventata totalmente vegetariana. Per fortuna non vegana (per ora). Inutile dirvi quanto sono preoccupata (sta pure sotto esami): qualche nutrizionista o vegetariano di passaggio mi può illuminare/indicare/tranquillizzare ?

Continua a leggere

Gioco a premi: dov’è la sòla?

L’amata Lobot vuole regalare il suo macinino alla nipote. Ha pensato che insomma, lei è anziana, non ce la fa più a guidare, la ragazza è maggiorenne e prima o poi prenderà la patente, è pure prossima alla maturità e insomma, facciamo conto che sia il regalo di maturità. Ok. Poi sono iniziate le insistenze …

Continua a leggere

Gli esami di Stato

E ti ci avvicini, ogni giorno di più. E di quel film che ci fece tanto ridere, e per me così carico di ricordi e rimpianti, stai diventando protagonista. Qualche giorno fa c’è stato il consiglio di classe, e ho visto i tuoi insegnanti ansiosi, per non dire in panico. Dicono che non siete pronti …

Continua a leggere

La prima volta alle urne

E’ che la mia Sissi è una ragazza responsabile. Da tanto si informava leggendo i programmi di tutti i partiti, e mi chiedeva consiglio: povera creatura, anche in questa occasione abbandonata a se stessa! “Mamma, guardiamo i programmi insieme?”. “Ma che ti guardi i programmi, tanto sono solo chiacchiere cui non daranno seguito. Bisogna guardare …

Continua a leggere

San Valentino

Oggi Attila andrà a prendere la figlia, portandole fiori e cioccolatini. Lo fa da quando è piccola, ma a un certo punto le ha incominciato, ridendo, a dire che è ora che si trovi un sallucchione che lo sollevi dall’incarico. All’orizzonte però non si profila nulla, e così è ancora il suo papà che oggi, …

Continua a leggere

Sissi caustica

Ieri, arrabbiatissima con il padre scansafatiche, mi ha detto: “Mamma, il fatto che tu abbia scelto papà è un insulto all’eugenetica!”. Papona, ma obiettiva.

Continua a leggere

I figli sono sempre “piezz ‘e còre”?

Leggo il post di Melodie sulla nostalgia di lei madre per sua figlia, e mi sale una rabbia, o forse un dolore, o forse un rimpianto, che non vi dico. Veramente non è stato il post di Sara la causa scatenante, bensì il compleanno di mia figlia. E già, perché lei ora ha esattamente l’età …

Continua a leggere

I sogni di Sissi

Stamattina, mentre facevamo colazione, mia figlia mi ha raccontato di un sogno fatto questa notte. Ha sognato di avere una macchina del tempo, e ha iniziato a spiegarmi come funzionava, tirando in ballo le varie leggi di forza gravitazionale, contrazioni spazio-temporali, orbite, etc. Siccome ha subdorato che non la stessi seguendo troppo, ha preso come …

Continua a leggere

La mia figlia artista nr. 2

Beh, almeno questa volta l’ha fatto su un foglio da disegno!

Continua a leggere

La figlia artista

Disegnato distrattamente su un foglio di carta casa, durante la cena.

Continua a leggere

Protetto: Lettera a una figlia

Non è disponibile alcun estratto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Continua a leggere

Sissi e le proteste studentesche

Un tempo, intendo qualche mese fa, o forse l’anno scorso, Sissi parlava di andare all’estero a studiare. Parlava di andare all’estero non perché volesse fare questo tipo di esperienza, ma perché capiva che in Italia non c’erano possibilità; diceva, lei studentessa brillantissima, una di quelle persone che lo Stato si dovrebbe tenere ben strette, “Non …

Continua a leggere

Tre ore di studio?

Credo di essere tra le poche madri che con i figli ha il problema che studiano troppo. Qualche giorno fa, dopo non so quante notti che Sissi ha tirato a studiare fino alle due di notte (iniziando alle tre del pomeriggio), si è sentita male per strada, quasi svenuta, tremava come una foglia e non …

Continua a leggere

E festa (nonostante tutto) fu!

Cari amici, a dispetto di tutto e tutti la festa c’è stata ed è stata splendida. Il luogo era incantevole, il cielo limpido, il clima mite (erano quasi tutti sbracciati). La compagnia si è tutto sommato assortita bene, le due nonne (ebbene sì, c’era anche la Lobot!), vicine, chiacchieravano tra di loro, fratelli e cognati …

Continua a leggere

Mamma vs sapientina 1-0

“Sissi, quando disfarai la valigia?” chiedo, visto che è tornata dalle vacanze il due settembre. “Disfarai? Disferai!” “Mah”, faccio io “è un composto del verbo fare, si dovrebbe coniugare come fare, quindi “farai” –> “disfarai”. “Ma mamma, c’è un’apofonia qualitativa!” Un’apoché???? Avete presente quel momento in cui percepite che i vostri figli vi hanno doppiato, …

Continua a leggere

La principessa triste

Rileggevo la favola propostaci tempo fa da Quarch sulla principessa triste. L’ho riletta oggi, ma già da qualche tempo ripensavo alle tante fiabe che abbiamo sentito su una principessa prima sempre allegra, che poi a un certo punto diventa triste, con il re e la regina non sanno cosa fare per riportarle l’antico sorriso, e …

Continua a leggere

Si parte!

Continua a leggere

La logica dei figli…

Figlia: “Mamma, è tardissimo, tutta colpa tua che mi hai svegliato tardi!” Io: “Ma non è vero, ti ho svegliato in perfetto orario!”. Figlia: ” Mi hai svegliato alle 6:50!”. Io: “Non è vero, ti ho svegliato alle 6:15!”. Figlia: “Alle 6:15 non mi hai svegliato, mi hai parlato mentre dormivo!! SGRUNT!!!  👿

Continua a leggere

13 Maggio, festa della mamma

Grazie mamma per tutto quello che hai fatto per me e, soprattutto, hai permesso mi fosse fatto.

Continua a leggere

Buona Pasqua?

Sono chiusa in camera, ho appena discusso con mia figlia. Domenica è  tutto organizzato a casa del padre: non ho partecipato all’organizzazione, è vero, però lo sapevo. Non ho dato il consenso, ma non ho espresso dissenso. La ritenevo l’ennesima cosa che avrei fatto col naso tappato, per amore di mia figlia, ma più si …

Continua a leggere