La logica dei figli…

Figlia: “Mamma, è tardissimo, tutta colpa tua che mi hai svegliato tardi!”

Io: “Ma non è vero, ti ho svegliato in perfetto orario!”.

Figlia: ” Mi hai svegliato alle 6:50!”.

Io: “Non è vero, ti ho svegliato alle 6:15!”.

Figlia: “Alle 6:15 non mi hai svegliato, mi hai parlato mentre dormivo!!

SGRUNT!!!  👿

100 commenti

  1. Hehehe… :mrgreen:

    "Mi piace"

    • @Warp9: non c’è niente da ridere, sgrunt! 👿

      "Mi piace"

    • @ifi: una vero ?
      Pensa al sottoscritto che ne ha tre. 😉

      "Mi piace"

    • @Warp9: da una parte t’invidio… ma solo da una parte! 😉

      "Mi piace"

    • @ifi: :mrgreen:
      Posso dirti, senza tema di smentita, che a casa mia non ci si annoia mai.

      "Mi piace"

  2. karina890

    Logica di un figlio: “mamma ti voglio bene ma qualunque cosa tu dica o faccia ho ragione io”. Il tutto in buonissima fede… 😉

    "Mi piace"

    • @karina: certo certo, sempre in buona fede voi pargoli angelici! :mrgreen:

      "Mi piace"

  3. Ha ragione 😀

    "Mi piace"

    • @Valentino: e figurati se mi davi ragione! 😛

      "Mi piace"

  4. karina890

    @Ify: con le alcune e tutto il resto! ^^

    "Mi piace"

  5. karina890

    Alucce…-.-‘

    "Mi piace"

  6. Bisogna essere capaci di svegliare le persone… :mrgreen:

    "Mi piace"

    • @aquila: ti offri come cavia affinché io possa sperimentare varie modalità di risveglio? 😛

      "Mi piace"

  7. 😀

    "Mi piace"

    • @goldie: sarai madre prima o poi… e allora ne riparleremo! 😛

      "Mi piace"

    • lo spero, ma per ora sono figlia, e capisco benissimo Sissi!!

      "Mi piace"

    • @goldie: mi era parso che vi capiste… :mrgreen:

      "Mi piace"

  8. cavaliereerrante

    Adoro …. semplicemente adoro, ed ammiro tantissimo, la tua splendida @Sissy ! 🙂
    Ma questa volta, andando al di là dei sentimenti …. mi schiero senza se e senza ma dalla parte della sua straordinaria Mamma !
    Verrà un giorno …. ahimè ‘a breve’, in cui questa figlia benedetta, questa figlia voluta ed amata più di te stessa, si ricorderà, non senza sentirsi stringere il cuore, di quella sua incredibile Madre, che alle prime luci dell’ alba – senza agitarla o tirarla giù dal letto con energia solerte, se la mirava e le parlava, accarezzandole i capelli ‘adagio adagio per non farle male’ …. mentre le sussurrava, con voce tenera “svegliati amor mio, svegliatiiiiiiiiiii ……… “, proprio come in un sogno ! ‘
    C’ è mai qualcuno, o qualcuna, che si dimenticò del sogno ???

    "Mi piace"

    • @Bruno: il problema è che fa le due o tre di notte a studiare, e poi la mattina neanche le bombe sono sufficienti a svegliarla!

      "Mi piace"

  9. Perchè non Le regali una sveglia? E Le lasci sul tavolo una bella e abbondante colazione?
    Forse si regolerà…per non farsela scappare!

    Serena notte!

    Nives

    "Mi piace"

    • @Nives: mia figlia ha una sveglia tradizionale, una radiosveglia e la sveglia del cellulare (quest’ultimo spesso lo lascia sul mio letto, cosicché sono io a svegliarmi con quel suono assolutamente odioso).

      Il fatto è che, come rispondevo pocanzi a Bruno, mia figlia va a dormire quasi alle luci dell’alba, e poi grazie al piffero che la mattina non sente niente!

      "Mi piace"

  10. Luisa G.

    Quoto anch’io la sveglia, proprio non riesco a fidarmi delle sveglie umane. Però svegliarsi con un bacio è molto più bello 🙂
    “mi hai parlato mentre dormivo” dice lei, ma scusa la curiosità, ti ha risposto? perchè se non ti ha risposto…potrebbe avere ragione lei…

    "Mi piace"

    • @Luisa: devo ammettere che io la mattina non me la sbaciucchio… povero amore, vorrebbe tanto essere svegliata con un po’ di coccole, ma io la mattina sono una zombie, e riesco a carburare sì e no quando entro in ufficio 🙄

      "Mi piace"

  11. Mi associo a Luisa: se non rispondono, meglio sincerarsi di averli svegliati con un bel pizzicotto. 😉

    A difesa dei miei figli, devo dire, però, che hanno la sveglia … più d’una, almeno tre, compresa quella del cellulare. Il più grande, per un periodo, una la metteva sulla scrivania per costringersi ad alzarsi quando suonava.
    Oggi, fortunatamente, tutti e due si svegliano, si alzano e fanno colazione autonomamente. 😀

    "Mi piace"

    • @Marisa: no, ti prego, il pizzicotto no povero amore, già non le do neanche un bacetto, mettermela pure a pizzicottare mi sembra crudele!

      Comunque, alla fine, in qualche modo si sveglia; diciamo che, nel corso dell’anno, almeno due o tre volte la prima ora di scuola è saltata…

      "Mi piace"

  12. mio figlio dice che lo chiamo o troppo presto o troppo tardi, ma non è vero……….ma si sa x loro siamo sempre noi mamme che sbagliamo………

    "Mi piace"

    • @melodiestonate: sì, anche mia figlia ha più o meno un disco rotto incorporato che dice “Mamma, tutta colpa tua!”: diciamo che io riesco a ignorarla senza farmi venire il minimo complesso.

      "Mi piace"

  13. al di la’ della logica filiale, il mio ex è sempre stato in grado anche di rispondere pur restando addormentato, quindi d’abitudine se devo svegliare qualcuno mi accerto che alla mia uscita dalla stanza il soggetto sia “cosciente” e vigile. Di solito, però, è pure parecchio incazzato con me…

    "Mi piace"

    • @goldie: e lei non sfugge alla regola… 😉

      "Mi piace"

  14. Luisa G.

    Se il risveglio è tragico per entrambe, allora c’è poco da fare 🙄

    "Mi piace"

    • @Luisa: tragico è un eufemismo…

      "Mi piace"

  15. Sissi

    Beh, quando ti dico “svegliami” non significa “abbi intenzione di svegliarmi… magari dopo il caffè… e un refresh ai commenti….e un altro caffè….e un altro refresh” e poi quando spunto io livida, con mezz’ora di ritardo, dalla mia stanza, tu: “ecco, stavo venendo a svegliarti.”.

    Oppure ci sono le volte in cui ti muovi in tempo, ma la convincente tecnica di risveglio consiste nel borbottarmi all’orecchio: “Ti svegli?”. Davvero efficace. E questo è il “parlare mentre dormo” a cui mi riferisco!

    "Mi piace"

    • @Sissi: mentre dormi, ma tu mi rispondi “Sì mamma, mi sveglio”, e DOPO mi prendo il caffè e me lo sorseggio davanti al pc…

      E d’altra parte, se ti svegliassi sbaciucchiandoti, non ti mollerei più 😀

      "Mi piace"

  16. cavaliereerrante

    Non ci sono dubbi : @Sissy … oltre ad essere una bella, giovanissima Ragazza, dotata di intelligenza viva e di capacità di studio notevole, dispone anche di una “parlantina” niente male, per non dire efficace e dritta allo scopo ! 😀
    Mi domando : per quanto attiene alla “parlantina” …. di chi mai avrà preso questa trasteverina verace dalla lingua sciolta come la sua penna ?!?
    Chissà ……. ! :mrgreen:

    "Mi piace"

    • @Bruno: non ne ho la più pallida idea…. 🙄

      (Mia madre di me diceva “Co’ te, o ce se perde o ce se ‘mpatta”: con mia figlia si perde e basta! :mrgreen: )

      "Mi piace"

  17. kalojannis

    No, scusa… a che ora la svegli???
    Alle 6,15???
    Ma che fa, studia a Reggio Calabria e fa la pendolare tutti i giorni?
    Tranne rari casi, non penso di essermi mai svegliato così presto!!!

    "Mi piace"

    • @Kalos: la sveglia suona alle sei (la sua, la mia alle 5:50).

      Ora mi è venuta in mente una domanda da fare a tutti, una piccola statistica: quanto tempo corre tra quand vi alzate e quando uscite? A noi un’ora e mezzo(due servono tutte!

      "Mi piace"

  18. cavaliereerrante

    @Kalo …. tranne rari casi … ehm … non ti svegliasti mai così presto ?!? 😯
    POLTRONE !!! :mrgreen:
    Eh … con lo conosci il proverbio ?
    Quale ?!?
    Quello che dice : PRESTO E … ehm … BENE !
    In fondo, chi si alza PRESTO …. CAMPA DUE VOLTE ! 😀
    @Bruno …

    "Mi piace"

    • @Ser Bruno: veramente il proverbio dice “Presto e bene raro avviene!”.

      Forse qui dovremmo citare il

      “presto a letto e presto alzato fa l’uomo sano, ricco e fortunato!” 🙂

      "Mi piace"

  19. cavaliereerrante

    @IFI : =“Co’ te, o ce se perde o ce se ‘mpatta”: con mia figlia si perde e basta!” = ?!? 😯
    Beh … conoscendo il Papà … ora so di chi abbia preso @Sissigenia !!! :mrgreen:
    Dai …. lasciamo dormire tua figlia : svegliamo invece @Kalo … e prendiamoci insieme un buon caffè …. lo metti su Tu ??? 🙂

    "Mi piace"

    • @Bruno: ehi, proprio a te che sei romano occorre la traduzione? Significa: “Con te o ci si perde o ci si pareggia”, che significa che è impossibile averla vinta.

      Con Sissi è difficile averla pari, si perde e basta: dovrebbe fare l’avvocato, su quello io e il padre non abbiamo dubbi, l’animella quanto argomenta! 😯

      "Mi piace"

  20. Quando facevo la pendolare giornaliera tra sveglia e treno passava circa mezz’ora. Ora che mi sono imborghesita (e trasferita) e non devo più farmi la mia ora di viaggio per uscire di casa ci metto circa 40-50 minuti, ma quando pendolavo trovavo la colazione pronta e non rassettavo, adesso mi toccano le faccende, e psicotica come sono non potrei MAI uscire di casa col letto sfatto o la moka nel lavandino!

    "Mi piace"

    • @Goldie: se non uscissi di casa prima di aver messo tutto a posto a quest’ora non avrei più neanche una casa,stante quello che mi combinano. La mattina devo chiudere gli occhi e uscire, la sera chiudo gli occhi, mi faccio la doccia e vado a dormire: il sabato e la domenica, quando il sabato non lavoro, si affronta il problema e, in effetti, non esco fino a che non è tutto a posto (vale a dire “non esco mai”, e qui si spiegano i miei lunghi anni di singletudine… ).

      "Mi piace"

  21. cavaliereerrante

    @Goldy, che pendolavi trovando tutto pendolante, ora … psicotica come sei ?!? 😯
    Beh …. se non puoi uscire di casa senza aver prima rifatto il letto, o tolto la moka dal lavandino ripulendola ben bene, o senza togliere …. chesso ? … le mutandine lasciate sulla rubinetteria del bagno e gli asciugamani stesi in terra come tappeti … allora sono psicotico anch’ io ! :mrgreen:
    E mi guardo bene dal guarire, essendomi innamorato di questa mia malattia : sarà grave ?!? 😯
    @Ifi Ifi Ifi … nooooo, non m’ occorreva alcuna traduzione … il mio sbigottimento ( da cui la faccina scioccata … 😯 ) nasceva dal fatto che, finalmente, scoprivo DI CHI AVESSE PRESO @Sissy …. qualis mater, plus quam talis filia …. ma sconsigliale di intraprendere la carriera di avvocato, poichè se di te ha preso anche la generosità ( che non difetta nemmeno al Papà ), allora non farà una lira che è una ! 😦
    @Bruno …
    Postescritto per la serie sveglia : @Kalooooooooooooo …. giù dalla brandaaaaa !!! 👿

    "Mi piace"

  22. @SerBruno: lo scenario del bagno che hai descritto mi ha provocato un certo stato d’ansia… Tutto deve essere maniacalmente piegato, ordinato, e soprattutto, perpendicolare!

    "Mi piace"

  23. cavaliereerrante

    “Perpendicolare” al pavimento, I suppose …. e quindi NORMALE ad esso, e la geometria piana dimostra che quella “normale” è ‘una ed una sola’ …. e quindi ?!?
    Chette ansia, @Goldy … e perchemmai ?!? 😯
    L’ ansia, semmai, dovrebbe albergare, ahilui/ahilei, in chi – uscendo di casa per recarsi a lavoro o a diporto – abbandoni il bagno ( e non solo … ) in uno stato tale che, appetto ad esso, il campo di battaglia della rotta di Caporetto apparirebbe come un campo da golf appena passato dal tosaerba ed irrorato a pioggia perlatamente diffusa da addetti in ‘guanti bianchi’ e con la puzza sotto il naso !!! :mrgreen:

    "Mi piace"

  24. In effetti “ho normalizzato la mia scrivania” suona meglio di “ho perpendicolarizzato”. Il mio ex ha ancora qualche incubo ricordando la frase e la circostanza in cui la pronunciai 🙂

    "Mi piace"

  25. cavaliereerrante

    😉

    "Mi piace"

  26. cavaliereerrante

    Eppure Tu, @Ifi …. come me, sei del TORO … e come me ami la tua casa ( dove ti trovi comunque bene … non ostanti le piramidi di piatti e stoviglie da smaltire e le altre delizie connesse … alla vita domestica ) e non potresti uscirne senza averla prima rassettata e lasciata in ordine …. ah …. che difetto imperdonabile ! 😦
    Dunque anche Tu, come me e come @Goldie … saresti per questo una “psicopatica dell’ ordine” ?!? 😯
    Beh … sai che ti dico ???
    MAL COMUNE MEZZO GAUDIO !!! :mrgreen:
    @Bruno …

    Postescritto : ma …. ehmm …. lavori anche oggi che è sabato ?!?

    "Mi piace"

    • Forse mi sono espressa male, ho detto proprio il contrario. Quando io esco la mattina lascio la casa disastrata, devo uscire, non me ne posso occupare, e quando torno dopo dodici, tredici ore, sono distrutta, e ce la faccio a malapena a mangiare (non sempre) e mettermi a letto.

      Nell’altra vita la mia casa era sempre a posto, e chi la sporcava? Oggi ci stanno gli Unni, come sai. Ieri la tua Sissi ha fatto cadere sul pavimento una boccetta di smalto scuro, e ce ne siamo accorti molto dopo… l’ho obbligata a ripulire, ma non ti dico quanto ha frignato, e ancora più oggi quando l’ho costretta a ricomprarmelo (a spese del padre a cui lei non voleva far spendere altri soldi, capirai, una boccetta di smalto l’avrà mandato fallito!).

      Insomma Bruno, non c’è pace tra gli ulivi…

      "Mi piace"

    • PS: sì, ho lavorato sia sabato scorso che questo, il prossimo per fortuna è il due giugno! 🙄

      "Mi piace"

  27. Che strano, ho la sensazione di aver già sentito questo genere di risposte… 🙂

    "Mi piace"

    • @paperisinasce: ma chissà com’è… che tutto il mondo sia paese? 😉

      "Mi piace"

  28. cavaliereerrante

    😉

    "Mi piace"

    • @Bruno: Lucia Bosè faceva impazzire gli uomini, eppure a me non è che m’abbia m’hai detto tanto… (va beh, non sono un uomo :mrgreen).

      "Mi piace"

  29. Mah, forse più semplicemente tutti i figli sono uguali… 😉

    "Mi piace"

    • @Paperi si nasce: forse siamo tutti tutti uguali, così terribilmente umani… mia figlia mi ha fatto conoscere i “meme”, (v. per esempio l’immagine a un mio post sull’altro blog, “Troppo noi per morire“), che rappresentano reazioni a varie situazioni di vita: beh, io più li leggo, più realizzo che siamo davvero tutti sotto uno stesso cielo!

      "Mi piace"

  30. Luisa G.

    Tra la sveglia e l’uscita di casa passano quasi due ore. Ci sono cose da sbrigare, e guai ad uscire di casa col letto sfatto o con le tazze da lavare. Questa regola l’ho imparata bene, mia madre era severissima.Quando vivevo per conto mio riuscivo a sbrigarmi in un’ora e dieci. Detesto dover correre, preferisco svegliarmi molto presto e fare le cose con calma, altrimenti inizio male la giornata.

    "Mi piace"

    • @Luisa: anche per me tra la sveglia e l’uscita passano quasi due ore (chi si somiglia si piglia 😀 ), ma le tazze le lascio lì dove sono, insieme a tutto il resto… la mattina, come ho avuto modo di dire più volte, mi sveglio mentre ancora sto dormendo, preparo il caffè in trance, mi vesto come un automa, lotto con mia figlia per il bagno e, lo ammetto, prima che lei si svegli, sto un po’ su internet, se non altro perché è l’unico momento in cui posso leggere e/o scrivere due parole l’una di seguito all’altra senza duecento interruzioni.

      Poi non so che succede, dopo un’ora e mezzo parrebbe che io sia pronta, ma esce sempre qualcosa all’ultimo momento, che mi porta via altri dicei/venti minuti senza che io faccia in tempo a dire “ah!”.

      Mi sveglio dopo due ore di autobus, prima di entrare in ufficio (e giuro che lì sono sveglia, giuro giuro giuro! 😀 ).

      "Mi piace"

  31. kalojannis

    Tra le mia sveglia e l’uscita di casa passano una ventina di minuti… ma se sono in ritardo me ne bastano dieci… se vedete uno, per strada, che a passo svelto si fa il nodo alla cravatta, sono io in ritardo…

    "Mi piace"

    • @Kalos: dieci minuti tra la sveglia e l’uscita da casa? 😯

      E’ inutile girarci intorno, gli uomini e le donne sono proprio due mondi diversi.

      (Goldie, grazie ai suoi capelli alla maschietta, si pone in una posizione intermedia e ci impiega 40-50 minuti).

      A proposito, Goldie, tu non potresti mai uscire da casa con la Moka nel lavandino? Io bramerei di trovarla “almeno” nel lavandino! Quando la mattina mi sveglio, sempre in trance, e tento di fare il caffè, c’è pure la caccia al tesoro del barattolo del caffè e della moka 🙄

      "Mi piace"

  32. Di primo acchito mi era venuta l’idea che avrebbe fatto al caso un bel gavettone da naja.
    Poi, leggendo che la figlia fa tardi perchè studia, un pò di comprensione mi è venuta.
    Però, stando così le cose, forse è lei che dovrebbe organizzarsi i tempi, non può studiare fino a quell’ora e poi pensare di svegliarsi così presto, di un pò più di sonno ha bisogno pure lei, se vuole rendere durante il giorno, è anche una questione di pensare alla salute.
    Qualunque cosa tu faccia, credo proprio che sia il meglio per entrambe!
    Un abbarccio carissima Ifigenia, buona settimana e …….purtroppo serie di crudi risvegli!

    "Mi piace"

    • @Sergio: infatti, mia figlia è una che pretende troppo da se stessa, e a me fa pena svegliarla la mattina sapendo a che ora è andata a letto la sera! Purtroppo devo farlo, ed è capitato a volte che proprio non ce la facesse, e ha saltato quando la prima ora, quando – raramente – l’intera mattinata: ma allora, che senso ha fare le tre di notte per studiare? Bisogna che impari a dosare le sue forze, così si esaurisce lei e fa esaurire me.

      Comunque è quasi finita, ora è a un campo scuola, io questi giorni li ho presi di ferie, ci riposeremo tutte e due. 😉

      "Mi piace"

  33. Luisa G.

    Come fa Kalos ad essere pronto in 20′? Io ho battuto ogni record solo una volta. La notte m’ero fermata a chiacchierare al telefono fino ad orari assurdi, avevo puntato la sveglia distrattamente senza rendermi conto che il mattino dopo avrei dovuto svegliarmi molto presto. Le urla di mio padre m’avevo riportato alla realtà. Lavata a tempo di record e fatto colazione al volo. Arrivata puntualissima all’appuntamento, certo lil mio aspetto era terribile, ma è solo un dettaglio.

    "Mi piace"

    • @Luisa: ma certo che l’aspetto è un dettaglio… una mia amica la figlia una volta l’ha portata addirittura in pigiama, e io quando era bambina minacciai mia figlia di fare altrettanto 😀

      "Mi piace"

  34. @Ify: nel mio ordine maniacale posso trovare tutto a colpo sicuro 😉
    Se non avessi certe fissazioni probabilmente farei molto prima 🙂

    "Mi piace"

    • Veramente l’ordine maniacale lo fa risparmiare il tempo! Anch’io sono come te in questo senso, non che non esca da casa se la tazzina non è lavata, ma ogni cosa deve essere esattamente al suo posto; la mia famiglia in questo senso mi ha messo a terra, metà della mia vita la passo a cercare le cose che sono “da qualche parte”, senza nessun criterio.

      Quando ero l’unica a vivere qua, sapevo esattamente ogni cosa dov’era o dove poteva essere secondo una precisa logica: le cosa a casa mia non sono mai state messe dove capita, o spostate nel primo posto disponibile per togliersele dai piedi, o infilate tutte ammucchiate in un armadio per toglierle alla vista in caso di visita… mai, i miei armadi, i miei cassetti, sono sempre stati immacolati, senza bisogno di rivisitazioni.

      Da quando ci sono loro…. sopra gli armadi (e dico SOPRA!!!) ci ho trovato pure dei calzini, rigorosamente sporchi, tirati lì sopra non si sa bene per quale motivo. Ma forse il massimo sono state le mutande accanto alla fruttiera: il legittimo proprietario non abitava in casa mia, e non c’era nessun motivo che se le togliesse 👿

      "Mi piace"

  35. cavaliereerrante

    …. LORO ?!? 😯
    The Others …. ehm …. hanno infestato anche la tua casetta @Ifi ?!?
    E sopra gli armadi ( e dici SOPRA !!! 😯 ), lasciano pure calzini sporchi ?!? 😦
    Beh … è giunto il momento che Tu chiami, e di corsa, i GHOSTBUSTERS .
    Si fanno pagare, eh ? … ma sono un mano santa per scacciare i fantasmi ! :mrgreen:
    @Bruno ….

    Ps. @Goldy …. ehmm ! Ti consiglio : meno ordine maniacale, e più capelli lunghi ! Ti gioverà mooolto, visto che – come asseriva il buon @Aristotele ( che non era un fesso … ) – VIRTUS EST IN MEDIETATE !!! :mrgreen:

    "Mi piace"

    • @Ser Bruno: ma che fine hai fatto??? Oggi ti ho pure chiamato, mi ha risposto la segreteria: fatti vivo, non farci preoccupare!!!

      "Mi piace"

  36. 🙂 ti capisco e so bene che il mio ordine è strettamente legato al fatto di abitare sola (e quindi mi auguro di avere un po’ meno ordine, prima o poi!) Comunque stamani ho fatto uno strappo alla regola e non ho rifatto i letti, ma da quanto stava ondeggiando la porta del bagno (e anche le pareti intorno!) ho deciso che forse sarei stata bene anche fuori di casa col letto sfatto 😉

    "Mi piace"

    • @goldie: eh eh, almeno tu hai delle sane priorità. mia madre si sarebbe attardata a rifare i letti, a maggior ragione che se ci fosse stato un terremoto e lei fosse morta, la gente che avrebbe trovato il letto disfatto, che avrebbe pensato di lei???

      "Mi piace"

  37. @SerBruno: dopo tanti anni di capello lungo, questa nuova versione mi sta dando enormi soddisfazioni!

    "Mi piace"

  38. cavaliereerrante

    Capisco … @Goldy !
    In effetti, se dal cielo PIOVESSERO CAGNJOLICCHI 😯 , con una “zazzeretta corta” …. li raccoglieresti tutti …. con i bei capelli ad onda, manco uno !!! :mrgreen:

    "Mi piace"

  39. Luisa G.

    Un saluto al volo, ho ancora da correre 🙂

    "Mi piace"

    • @Luisa: corri pupa, corri! Però sono passati due giorni, dovresti aver corso abbastanza… 🙂

      "Mi piace"

  40. cavaliereerrante

    ?!?!?!?
    = 😯 =

    "Mi piace"

  41. kalojannis

    Ma è ovvio che non considero il caffé… funziona così: sveglia, mi lavo velocemente, mi vesto, esco, finisco di vestirmi in strada (cravatta et similia) mentre velocemente corro in ufficio.
    Quando lavoravo nel Veneto, spesso mi svegliavo alle 9,15 e alle 9,30 ero in ufficio (che era a due passi da casa a piedi)… c’è da dire che sono comunque un nottambulo, per cui prima di una certa ora non accendo il cervello.
    Quando ho cambiato lavoro (e città) pretendevano che fossi sul posto di lavoro alle 9… bene, ho detto, non c’è problema… arrivavo effettivamente intorno alle 9,15 ma non cominciavo a lavorare prima delle 10 – 10,30.

    "Mi piace"

    • @Kalos: quanto ti capisco! Quando sono costretta a rispettare un orario, in qualche modo ci riesco ad arrivare, ma poi carburo sempre alla stessa ora!

      PS: io se mi sveglio alle nove e mi sbrigo, alle 9:15 sono arrivata alla porta del bagno, e non perché abiti in una reggia…

      "Mi piace"

  42. @Kalojannis: non potrei mai uscire di casa senza colazione! Però quando ero all’università riuscivo a svegliarmi alle 7 e prendere il treno alle 7.26 (e non abitavo in stazione!), senza saltare la colazione 😉
    Adesso se consideri che in una media di 45 minuti riesco a svegliarmi (la parte più difficile!), lavarmi, vestirmi, fare colazione, lavare le tazze, fare il letto, annaffiare e coccolare le mie piante (che, poverine, sono costrette a vivere in cucina e devo dar loro un po’ di considerazione, visto che non hanno un terrazzo!), direi che me la cavo piuttosto bene 😉

    "Mi piace"

  43. @Ifigenia: ad essere onesta avrei fatto il letto anche l’altra mattina, ma c’era mia madre che strillava al telefono di uscire di casa 🙂

    "Mi piace"

    • @Goldie: perché era al telefono e non vedeva il letto disfatto, sennò anche lei si sarebbe attardata….

      "Mi piace"

  44. cavaliereerrante

    Tranquilla …. @Ifigenia ! 🙂
    Ecchì l’ ammazza ‘sto @Cavaliere vagabondo ?!?
    Sta cacchio d’ impegnite ( me l’ avrà attaccata @Balibar ?!? 😯 ) …. comincia a sottrarmi il tempo … ma per gli amici ci sono sempre, sempre che percepisca che stiano bene …. e che non ci sia bisogno di me per sparigliare le carte e rifare il mazzo !!! :mrgreen:
    Un abbracciss ….. ehmm …. un abbraccione, @Ifi !!! 😀

    "Mi piace"

    • @Bruno: ecchi l’ammazza ‘sto cavaliere? Mah, non lo so, però c’è qualche premiata ditta che vorrebbe farlo 😆

      "Mi piace"

  45. Luisa G.

    Ho corso, ho corso…ora sono sfinita. Voglio le ferie, voglio andare alle Maldive, lì non avrò il problema delle levatacce nonostante abbia dormito poco. Non rassetterò nulla, poltrirò da mane a sera :mrgreen:

    "Mi piace"

    • @Luisa: io ho poltrito ieri… sono emozioni che nella vita bisogna provare prima o poi! :mrgreen:

      "Mi piace"

  46. cavaliereerrante

    @Louisie …. vuoi … vuoi … vuoi ?!? 😯
    Ma … ma … “l’ erba voglio” cresce solo nel giardino del Re o della Regina !!! :mrgreen:
    Ciò non ostante, io ti auguro di andare a poltrire, da mane a sera, alle Maldive …. salvo meglio obviously !!! 😀

    "Mi piace"

  47. Luisa G.

    Bruno, meglio delle Maldive ci sarà solo qualche altra isoletta esotica da esplorare, dove si vive con poco, in cappannucce spartane che si rassettano in due minuti. Poi solo relax… 😀

    "Mi piace"

  48. cavaliereerrante

    Te lo sei ….. ampiamente meritato, @Luisa “il meglio del meglio” di vacanze da sogno ! 🙂
    E, se posso permettermi di insistere su un tema che mi sta a cuore, io continuo a sperare che, o prima o poi, i tuoi impegni e quelli di @Ifi vi consentano di incontrarvi per trascorre insieme una manciata di giorni dove sia . Sono certo, che se ciò avverrà, qualunque luogo sarà per voi due interessante e soddisfacente “come e più” di un luogo esotico decantato : poichè talvolta, le affinità spirituali, quando si sposino con la generosità …. possono fare davvero miracoli ! 😀
    @Bruno …

    "Mi piace"

  49. Luisa G.

    E ci credo! Riposo meritato Ify 🙂

    @Bruno, e chi lo sa quando sarà possibile? io incrocio le dita…

    "Mi piace"

    • @Luisa: ieri ancora giornataccia a disposizine della pargola (giornataccia si fa per dire, è sempre un picere dedicarsi a lei): e accompagnala al saggio dell’amica, e aspetta per strada, e valla a riprendere…

      Viviamo per loro ma chissà, forse un giorno loro vivranno per noi.

      "Mi piace"

  50. cavaliereerrante

    Oh … cielo !
    C’ è qualche “premiata ditta” che … ehmm … vorrebbe farlo ?!? 😯
    Dling …. dling … sdeng sdeng … clang … bleng … dling … sdedeng … !?!?! 😦
    Niente paura, @Ifi …. è solo che, a quel pensiero, mi stra tremando addosso l’ armatura ! :mrgreen:

    "Mi piace"

    • @Cavaliere: me l’immagino quanto tremi!

      "Mi piace"

  51. cavaliereerrante

    Ps. : @Luisa …. sentiti questa splendida ballata dell’ amore e della memoria ! “Jè n’ ai rien oubliè” canta col cuore @Aznavour e con la memoria . Me l’ ha mandata di recente, ricordandomela, una cara ed appassionata amica blogger : spero ti piaccia, e che piaccia alla nostra @Ifigenia ( ‘n bene che jè pija ! ) ed anche … perchè no ? …. a @Valentino …. che so che ci legge, mentre affila le armi …. sorridendo ! 😀

    "Mi piace"

  52. Luisa G.

    Bruno, grazie della bellissima dedica. E’ una canzone molto bella 🙂 mi piace sentir cantare in francese e aiutati dal testo in sovrimpressione si gusta meglio ogni canzone! 😀

    "Mi piace"

  53. Non mi va di cospargere ancora “blood” caro amico. Anzi, aspetto altri racconti sulla amata (da tutti) Sissy. Sembra che la generazione che arriva ha più saggezza di quello che abbiamo avuto noi. Almeno lo spero. Poi sarebbero ancora altre cose da dire. Ma mi fermo qui. Scusami tristezza ma stavo scrivendo mentre ascoltavo il “tuo”Aznavour. E lui fa sempre effetto.

    "Mi piace"

    • @Valentino: ma sì, infierisci, che la tua avversaria si difende bene!

      E’ solo Sissi quella che mi sconfigge…. (Sissi con la I, non con la Y).

      "Mi piace"

  54. cavaliereerrante

    NO BLOOD NO HEART …..ma,
    c’ è un tempo per ridere, c’ è un tempo per piangere …. e questi momenti, carissimo @Val, appartengono alle lacrime, ahinoi, se commisuriamo la nostra disperata impotenza a mutare le cose ( e quelle della natura poi, nemmeno sanno che esistiamo …. 😦 ), alla situazione tragica di tantissimi nostri compatrioti che sentono tremare la terra sotto di è, sbriciolarsi le loro case … e scuole e luoghi di lavoro …. consegnando, questo cataclisma di terremoto contro cui non possiamo nulla, soltanto la polvere alla memoria …. e i loro/nostri poveri morti !
    Ma Dio voglia che cessi presto questa tragedia e torni in Emilia, ancora una volta e sempre, la vita …. la semplice, struggente, unica vita che ci è data, qui !
    Quindi, @Val … non ti scuso la tua” tristezza, poichè essa è anche la mia !
    @Bruno …

    "Mi piace"

    • @Cavaliere: io ricordo solo una frase, pronunciata credo ai tempi del crollo della scuola di San Giuliano: il terremoto non uccide, le case costruite male sì”.

      Sono sconvolta dall’assassina disonestà (plus incapacità) della gente: soldi in cambio di vite umane, magari raccontandosi che non è così-

      E’ come quando uno si mette alla guida fatto e ubriaco e guida a duecento all’ora: è un incidente se accade qualcosa? No, piuttosto è un miracolo se non succede niente.

      "Mi piace"

  55. cavaliereerrante

    L’ ho già scritto da @Aquila … chi costruì capannoni abusivi, per arraffare guadagni “presto e subito”, dando lavoro malpagato ( ed anch’ esso al nero … ) ad immigrati e non, magari ricattandoli con le solite, squallide storie che leggiamo ogni giorno, va stroncato, punito senza alcuna attenuante … gettato quindi nelle patrie galere ( dopo avergli tolto tutto il maltolto … ) e reso pubblico con ogni mezzo a chè sia di monito ai cialtroni per il futuro !
    Ma adesso, cara amica, non è tempo per impastoiarci nelle pur giuste polemiche e nelle grida di anatemi …. adesso, asciugate le lacrime, dobbiamo tutti e tutte in concreto pensare ad un’ unica cosa : come poter aiutare, in quanto Stato e cittadini facenti parte di uno Stato che riteniamo, malgrado tutto, civile e solidale coi più bisognosi, quelle poveri genti “dignitose” e umanissime ( basta guardarli negli occhi, anche dimenticando per un attimo la storia “esemplare” di quella regione … per vedere con che fierezza d’ orgoglio d’ appartenenza, e con che laboriosità esse si approntano a ricominciare a vivere, mentre ancora nel vento si disperde lenta la polvere delle loro povere case martoriate, dei loro posti di lavoro andate in frantumi … mio Dio che tragedia immane … ), alacri nella buona produzione in industrie piccole o grandi, negli allevamenti, nelle agricolture, ed in ogni settore delle attività umane, e sforzarci TUTTI e TUTTE di capire – senza se e senza ma, senza polemiche “ora, in questo momento”, in cui la Magistratura, i Carabinieri e la Finanza stanno già indagando sugli eventuali mascalzoni – che dalla rinascita di questa Regione, deriverà la “nostra” rinascita, così come da questa orrenda tragedia sia i suoi abitanti che noi, DOVREMO uscirne, perchè il pianto e la pietà non siano ancora una volta vanificati, “migliori” dentro e fuori, meno egoisti tutti e tutte, più orgogliosi di appartenere ad uno Stato che è UNICO e INDIVISIBILE, così come lo vollero i nostri Padri nobili, al netto dei cialtroni che, ahinoi, ci saranno sempre !
    Scusami lo sfogo, @Ifi …. è dettato dalla rabbia e dall’ impotenza …. passerà !
    @Bruno ….
    Ps. Prendo atto che @Sissi è “SISSI” e non @SISSY …. ma cambia qualcosa ? Rimane la nostra diletta, ed ammirata, figlia non degenere di un’ amica che ci è mooolto cara !

    "Mi piace"

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: