Acconciature femminili nel tempo

***
Io questo video lo trovo delizioso, e voi? Comunque, senza arrivare alla storia dell’umanità, se pensiamo a quanto è come è cambiata la moda da quando siamo nate, non vi viene un’ondata di tenerezza?

Buona visione!

59 commenti

  1. Marta

    Ma questo video è meraviglioso e oltretutto in un’acconciatura ci ho visto pari pari mia madre. Davvero incredibile.

    "Mi piace"

    • @Marta: io in alcune ho visto mia madre, in altre la nonna, in altre me… l’ho trovato davvero grazioso, e persino un filino nostalgico.

      "Mi piace"

  2. LadyPaola

    è veramente delizioso! a volte riguardando le foto di mia madre degli anni ’60, mi viene da sorridere a pensare alla fatica che doveva fare per cotonarsi di capelli 🙂

    "Mi piace"

    • @LadyPaola: in effetti, c’erano delle acconciature che facevano un po’ faticare. 🙂

      "Mi piace"

  3. Veramente carino, complimenti per la scelta.
    Buon week end.
    Fa.

    "Mi piace"

    • @Fasix: sono video che ogni tanto mi propone mia figlia, in rete trova delle cose deliziose (peccato che non voglia collaborare col mio blog, sarebbe una socia eccellente 😉 ).

      Me ne aveva proposto un altro, ma i cinque piatti etnici più disgustosi della terra ve li ho risparmiati 😉

      "Mi piace"

  4. Luisa G.

    Come lo stesso volto può cambiare con un’acconciatura diversa. Alcune le donavano particolarmente.

    "Mi piace"

    • @Luisa: sì, alcune erano deliziose, mi farebbe piacere confrontarci per vedere se la pensiamo allo stesso modo. 🙂

      "Mi piace"

  5. Sì, è delizioso. Bisogna pure ammettere che Olga (mi sembra di aver letto così nei titoli) è così bella che starebbe bene anche con una scopa in testa, mannaggia a lei 😆

    "Mi piace"

    • @giraffa: beh, bella è bella, ma certo le acconciature un tocco ce l’aggiungono 🙂

      "Mi piace"

  6. Le acconciature che preferisco sono quelle stile impero: così curate, mai un capello fuori posto…
    Adesso mi sono invece convertita al capello corto, che di acconciature purtroppo non ne permette molte.

    "Mi piace"

    • @Scruty: mai capelli corti , non per scelta almeno!

      "Mi piace"

  7. Marta

    Credo sia comprensibile Ifi. Complimenti alla modella poi 🙂

    "Mi piace"

    • @Marta: mica siamo meno di lei! 😉

      "Mi piace"

  8. Marta

    No no per carità, anzi io a dirla tutta stasera mi sento anche una super gnocca, quindi meglio così.
    Lo dicevo di cuore anche perché io amo i capelli rossi, un tempo ci ho provato ma l’effetto che ho ottenuto non è che mi soddisfacesse più di tanto.

    "Mi piace"

    • @Marta: io i capelli li ho neri, ma un periodo ho avuto il caschetto rosso e mi stava niente male 😉

      "Mi piace"

  9. Luisa G.

    Mi piacciono le pettinature raccolte che si trovano al 25″circa, e quello che sembra un corto. Se devo dirla tutta, ieri mi stavo attardando a cercare su internet il perchè le donne si sono dovute e ,a volte, devono coprire il capo, guai a mostrare i capelli(evidentemente potentissima arma di seduzione).

    "Mi piace"

    • @Luisa: e infatti in chiesa le donne devono (dovrebbero) stare con il capo coperto, mentre in sinagoga uomini e donne li tengono proprio separati! 😆

      "Mi piace"

  10. dani

    sì, molto carino!! E hai ragione, ify, anche un pizzichino tenero e nostalgico..

    "Mi piace"

  11. arttherapyit

    bellissimo questo video!

    "Mi piace"

    • @Arttherapy: grazie, e grazie per la citazione sul tuo blog! 😉

      "Mi piace"

  12. Martina

    Lasciamo perdere su come avevo i capelli io a 19 anni… vabbé, erano gli anni ’80 (probabilmente il decennio in cui si sono commessi i peggiori crimini riguardanti i capelli della storia dell’umanità), sorvoliamo 😆

    "Mi piace"

    • @Martina: ma dai, ti butti sempre giù, io invece sono sicura che eri deliziosa 🙂

      "Mi piace"

  13. Marta

    Che meraviglia! Chissà che bella che eri 🙂

    "Mi piace"

    • @Marta: beh, sì, non mi lamento 😉

      Per un periodo sono stata anche bionda, ho fatto l’esperimento e pensavo chissà che orrore ne venisse fuori, io morona con sopracciglioni, e invece stavo bene, ma il rosso decisamente mi donava di più.

      Anche perché quando erano biondi i capelli li tenevo come il solito, lunghi e mossi, e quindi cambiava solo il colore, mentre quando ho fatto il caschetto liscio rosso c’è stato davvero il cambio di look, e per me è stata un’esperienza simpatica.

      "Mi piace"

  14. solitamente

    Apperò!!! Dove lo hai scovato??? E’ veramente un video ben fatto e mooolto particolare … immagino le ore di lavorazione ….eh eh il tecnicismo mi ha colpita ancora hihihiihi

    "Mi piace"

    • @Solitamente: e hai visto il successivo, che mi sembra si intitoli “Women in Art”? Bella tecnica, che rende le trasformazioni soft 🙂

      "Mi piace"

  15. @ Ify

    Non sai quanto siano comodi… 🙂

    "Mi piace"

  16. Martina

    Deliziosa? Ehm, l’acconciatura in questione implicava lavoro di rasoio e tonnellate di gel (ma si usava anche il sapone, lo sapevate?) ahahahah, vebbé ho passato un periodo un pochettino ribelle ed ascoltare The Cure e Siouxie tutto il tempo non aiutava 😉 Quando l’ho raccontato a mia figlia ha riso per un’ora. Questo mi ha ferito un tantinino 😆

    "Mi piace"

    • @Martina: oops, allora ti abbiamo ferito anche noi… al pensiero della tua testa sottoposta a rasoio e tonnellate di gel lo sganasciamento è d’obbligo 😉

      Ma una foto del periodo nonsi rimedia? Se non tua, magari della stessa acconciatura, così, tanto per renderci conto.

      "Mi piace"

  17. Luisa G.

    Da noi le donne entravano in Chiesa a capo coperto, ma sedevano in banchi riservati. Quindi hai provato anche l’esperienza bionda e rossa 😀 , bene bene, quante cose si scoprono…Quando non riuscirò a coprire i capelli bianchi, diventerò biondo platino. C’è una cantante di origine mozambicana biondissima, è deliziosa…se può lei, perchè io no???

    "Mi piace"

    • @Luisa: ho provato l’esperienza bioda e rossa, entrambe legate all’esperienza magra: praticamente, un’altra persona 😉

      "Mi piace"

  18. Marta

    Addirittura bionda? Questi sì che sono cambiamenti. Io non mi ci vedrei, decisamente troppo scura di pelle e troppo castana 😆

    "Mi piace"

    • Tu non hai idea di quanto sia scura io, in medioriente mi scambiavano sempre per una nativa del luogo.

      Una volta, in un supermercato, una promoter mi chiese addirittura se ero etìope, ma quella non ci stava decisamente con la testa. E poi ho le sopracciglie folte, insomma, sono morona morona eppure… ti assicuro che bionda ci stavo benissimo (le sopracciglia però le avevo assottigliate 😉 ).

      "Mi piace"

  19. Marta

    Che incontri bizzarri che hai fatto 😆
    Beh certo nella vita bisogna sempre provare. Io per ora sto bene così, ma chissà in un futuro 😛
    Magari qualcuno chiederà anche a me se sono etiope ahah

    "Mi piace"

    • @Marta: incontri bizzarri? E quello che ti ho raccontato è niente! 😉

      "Mi piace"

  20. Martina

    Una foto mia di quel tempo non l’avrete MAI 😆 comunque ce ne sono da qualche parte, non in mio possesso ma di un mio vecchio amico (che comunque ci dava anche lui di rasoio :D) che spero non si sogni MAI di metterle su facebook 🙂
    Comunque non è che stessi tanto bene eh allora, non mangiavo, leggevo troppi libri di Camus ed ero un tantinello, ehm, intenta, a scrivere su giornali alternativi autoprodotti 🙂
    Il commento di mia figlia è stato: “e poi ti innervosisci perché io mi voglio fare un tatuaggio a 16 anni….”. Io lo so che certe fasi della mia vita non devo raccontargliele.
    Vabbé, vi autorizzo a sganasciarvi ….
    😀

    "Mi piace"

    • @Martina: l’ho sempre detto, tua figlia è una grande! 😉

      "Mi piace"

  21. Carino il video.
    I miei capelli cambiano e seguono le fasi della mia vita.
    E non mi riferisco al colore, questo è banale.
    Basta andare dal parrucchiere… intendo a natura intrinseca del capello che cambia.
    Sino a 30 anni ero liscia.
    Dopo la nascita della seconda figlia sono diventata mossa, quasi riccia.
    Ricci morbidi.
    Perché? non lo so.
    Non ho mai fatto niente.
    Nel passato, dopo i 20 anni, durante una trasferta sentimentale a Torino, andai da un noto parrucchiere della città con un’amica e mi feci tagliare i capelli a zero. Non so ancora il motivo esatto. Ero felice, in quel periodo. Serena. Ma lo feci. Il mio uomo la prese bene, per lui ero sempre e comunque bella. La più bella. La mia mamma… ci rimase un po’ male.

    "Mi piace"

    • @Maria: io i capelli li cambio poco, li lascio sempre piuttosto nature, ma in quel periodo fiorentino mi sentivo particolarmente ispirata (per il biondo), mentre anche con il rosso, sedici anni dopo, avevo una nuova rinascita da celebrare. 🙂

      Per quanto riguarda la tua mamma.. beh, posso capirla 😉

      "Mi piace"

  22. Bah io ho lo stesso taglio da 10 anni …!!
    Comunque complimenti alla modella, così splendida da riuscire a interpretare la donna di qualsiasi epoca 😉

    ciao Ifyyyy!!!

    "Mi piace"

  23. Comunque si sono dimenticati la donna col burka 😦

    "Mi piace"

    • Bentornata Mrs President!

      Credo che il tuo taglio ti doni, e squadra che vince non si cambia 😉

      Per quanto riguarda il burqa, non è un’acconciatura, e quale acconciatura ci sia sotto non ci è dato di sapere.:)

      "Mi piace"

  24. Daniela

    Il video è veramente delizioso… la modella è bellissima e tutte le acconciature le stavano bene… ma non sembrava anche a voi che alcune potessero essere scambiate per moderne?? mi sono trovata più volte a guardare a che minuto fossero per cercare di capire il periodo… 🙂
    Anche io con i capelli mi sono “divertita” molto… sono stata bionda platino, rosso fuoco, mora.. con caschetti, ricci, lunghi lisci, lunghi mossi e ora…… corti… pettinatura che adoro.. ma ora sto provando a farli ricrescere… 🙂
    PS: sembra non vero, ma vi giuro che è così.. mentre stavo leggendo i commenti mi è arrivata la telefonate del mio parrucchiere che mi invitata ad un cocktail… °.° non ci posso credere.. che tempismo!!!!!!!!!!!!
    Ciao, buona giornata!!!!!!!!

    "Mi piace"

    • @Daniela: quando si dicono le coincidenze!

      Io non li amo corti, cerco di tenerli lunghi, ma sabato sono stata dal parrucchiere e, secondo un antico e pare difficilmente sradicabile vizio, ha affondato troppo le mani. E così mi tocca a tenere questa pettinatura odiosa, che somiglio sempre di più alla tizietta del brodo star:

      Non vedo l’ora che ricrescano!

      "Mi piace"

  25. Marta

    Comincio ad avere paura 😆

    "Mi piace"

    • @Marta: perché mi conosci da poco (altrimenti saresti in panico 😆 )

      "Mi piace"

  26. Marta

    Appunto 😆

    "Mi piace"

  27. Daniela

    😀
    la signora del brodo!!! ahahah!!!!!!!

    "Mi piace"

    • Le somiglio proprio, te l’assicuro! Me lo daranno il premio “Miss Antichità”? 🙄

      "Mi piace"

  28. Luisa G.

    Senti un po Ify, cos’hai contro la pettinatura della signora del brodo? li porto anch’io così 😳 e mi do pure da fare per creare le onde… 😉

    "Mi piace"

  29. Sono rimasta ipnotizzata a guardare, ma è stupendo e anche la musica……………….
    ci sono delle cose che oltre che tenerezza provocano commozione e nostalgia pur non avendole vissute, ma solo l’idea che le nostre mamme, nonne, bisnonne, antenate fossero così è incredibile…………………ottima scelta!

    Baci baci

    "Mi piace"

    • Baci a te Kate, e bentornata! 🙂

      "Mi piace"

  30. larosaviola

    Ma è bellissimo!! I capelli sono sempre stati importantissimi per quanto mi riguarda, anche se ho commesso in passato terrificanti errori! Mi ricordo teneramente a 6/7 anni un giorno levai con supponenza la spazzola dalle mani della mia povera mamma e le dissi “faccio da sola!”Non l’avessi mai fatto! Mia madre mi acconciava come una bambolina di quell’età, quando iniziai a farmi da sola i capelli sembravo una pazza stile video anni 80! (Ti dico solo che mettevo la lacca..)

    "Mi piace"

    • Ah ah, ogni tanto le mamme hanno ragione (ma solo ogni tanto, e solo quando siamo molto piccole 😉 ).

      "Mi piace"

  31. cavaliereerrante

    Ma c’ è una mamma, @Ifi, che sembrerebbe aver “sempre” ragione per come seguite ciecamente le sue istruzioni, anche quando siete diventate, da bambine e signorinette sognati prima, maliose ragazze ed affascinanti donne poi …
    Una mamma a cui ben poche ( o pochissime, se non addirittura nessuna ) hanno saputo – e sanno – disobbedire, anche quando sarebbe ( o sarebbe stato ) il caso che almeno qualcuna di voi le facesse mettere una mano sull’ occhio destro per attapparlo bene, la invitasse a divaricare, con le sue dita pollice ed indice, le palpebre di quello sinistro per farglielo tenere completamente aperto e privo di qualsiasi difesa e, non prima di aver ben salivato la bocca e preso la rincorsa con la testa, vi ci sputasse sopra ‘sine misericordia’, esattamente, e con la stessa convinzione, a come fece il grande @Totò, nel film “L’ Imperatore di Capri”, al malcapitato “pittore picassiano” ! 🙂
    Sì, sto parlando di “mamma moda”, la vostra mammina prediletta, l’ invasiva e cinica “mamma moda” che, più dell’ ira di @Achille, “infiniti lutti, addusse agli Achei”, quando “issi stessi” strangolarono le proprie mogli, dopo aver visto sbigottiti le infami e crudeli devastazioni che essa aveva provocato sulle crinite e sciagurate teste delle loro bellissime, agognate spose !!!
    Le acconciature femminili, più che la storia dell’ umanità, hanno scandito la storia dei prodotti ortofrutticoli, da @Omero a @Jobs : carciofi spampanati, ciuffi di broccoli e cavolfiore, cespugli di insalate sbroccate, caschi rasoiati di melanzane, cascate a gogò di cicoria e cicorione, mazzi sparsi di asparagi, treccette di fagiolini, foglie di lattuga a guscio, combinazioni di patate e pomodori …. che cosa “mamma moda” vi ha negato per le vostre immemori acconciature ? E con colorazione di capelli poi, che la natura stessa stupì suicidandosi all’ orrida vista ! 🙂
    Riescono ancora a calpestare la terra “a piede libero” @coiffeur alla moda, @designer griffati di pettinature ‘a repentina scomparsa’ ( di chi le ammiri … 😆 ) che, a cagione degli scempi perpetrati in allegria sulle teste muliebri, meriterebbero di … meriterebbero di … ehm … come dire ? …. ah, meriterebbe di “essere evirati” !!!
    Ricordo, con tenerezza ancora e con rimpianto, l’ indocile e corvina testa scarmigliata di @Anna Magnani quando, al Teatro Margherita di un perduto e bel film in bianco e nero, cantava “Come è bbello fa’ l’ amore quanno è seraaaa – stretti stretti co’ ‘na pupa ch’ è sinceraaaa – e le stelle che te bbrilleno llassùùùùù – nun sò bbelle come l’ occhi che cj hai tuuuuuuu … ” …
    Correvano gli anni cinquanta, io … lottavo ancora con i calzoncini corti, altri tempi e altre donne, e Roma … Roma era cosi bella !!!!

    "Mi piace"

    • Beh, a me schiava della moda davvero non me lo puoi dire, te lo assicuro! 😆

      "Mi piace"

  32. LuciFra5

    Sono senza parole davvero stupendo questo video!! Grazie per condividerlo… una volta si ci voleva molto più tempo per fare le cose, anche nella cucina 🙂 Oggi abbiamo la tecnologia che ci aiuta, phon super tecnologici, piastre per stirare i capelli, per me irrinunciabile la mia piastra karmin g3, che ci fanno risparmiare tempo ma forse a volte perdere un pò l`attenzione e il gusto nelle cose che facciamo… ok sono nostalgica oggi hahaha anche il video ha contribuito… ciaoooo 😀 (non sono così vecchia sia chiaro -.-‘ hahaha)

    "Mi piace"

Trackback

  1. Acconciature femminili nel tempo « Benvenuti nel Blog dei Soci ed ex Soci A.T.I.

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: