Fa’ la mamma!

Oggi mia figlia mi ha imposto di fare la mamma tradizionale, cucinarle una cenetta appetitosa e poi vedere un filmetto insieme.

La sua scelta per il menù serale è caduta su uno sformato di carne e patate (che è venuto mooooolto meglio di quello della foto), e per il film ha optato per un dvd della principessa Sissi.

Beh, è stato tutto molto piacevole. A dirla tutta, mentre preparavo, stanchissima per la giornata alle spalle, ero seccata, ma alla fine la riuscita del piatto e l’atmosfera familiare mi hanno ripagato di tutto.

Esperienza da ripetere.

Per chi volesse cimentarsi, questa è la ricetta (presa da internet):

Ingredienti:

-500 gr di carne tritata
-2 rotoli di pasta sfoglia pronta
-6 patate
-1 bicchiere di latte
-50 gr. di fontina
-1 uovo
-1/2 cipolla
-1/2 carota
-concentrato di pomodoro
-pepe
-paprika
-cannella
-noce moscata
-zenzero in polvere

Preparazione:

1.Tritate finemente cipolla e carota e mettetele a soffriggere in una pentola
con un filo d’olio.
2.Unite la carne tritata e fate rosolare bene aggiungendo le spezie a piacere
( se non piace il piccante si può evitare la paprika).
3.Sciogliete un pò di concentrato di pomodoro in mezzo bicchiere d’acqua e
unitelo alla carne.
4.Lasciate raffreddare.
5.Cuocete in pentola a pressione le patate finché non saranno lessate.
6.Sbucciatele e mettetele in un recipiente, poi schiacciatele con una
forchetta.
7.Tagliate la fontina a pezzetti piccoli e unitela alle patate.
8.Amalgamate il tutto con il latte intiepidito.
9.Stendete in una tortiera rivestita di carta da forno uno dei rotoli di
pasta.
10.Ricoprite il fondo con uno strato di purea di patate.
11.Fate uno strato centrale con la carne tritata e ricoprite con il resto
della puerea.
12.Coprite il tutto con il secondo rotolo di pasta e chiudete bene ai bordi.
13.In un recipiente sbattete l’uovo e spalmatene un po’ con un pennello da
cucina sulla torta.
14.Infornate a 170 gradi per 30 ora circa o finchè non è dorata.
15.Servite tiepida.

E’ una meraviglia, ve l’assicuro! Una piccola nota: non so per quante persone sia la ricetta, ma noi l’abbiamo seguita pari pari, e in due ce ne siamo spolverate metà  😀

108 commenti

  1. Una cosa leggerina, insomma… 😀 Ify, qui ieri c’erano circa 40 gradi, abbiamo cenato a base prevalentemente di frutta, eravamo COTTE …. ma io quella cosa la mangio a gennaio…. 😆

    "Mi piace"

    • @Martina: io quella cosa la mangio quando c’è: accidenti quanto era buona, mi congratulo con me stessa!

      Una volta cucinavo, ed era una gran soddisfazione, poi, sai com’è, il logorio della vita moderna, la corsa per la sopravvivenza, denti stretti e testa china, uno si dimentica pure l’esistenza della normalità.

      E’ stato bello riscoprirla, pure se non nel mese più adatto 😉

      "Mi piace"

  2. Senza nulla togliere alla ricetta – che sembra molto appetitosa comunque! – sono d’accordo con Martina: la vedo più come un piatto invernale…
    Però se questo era il desiderio di Sissi, hai fatto bene ad accontentarla! In fondo, dopo aver passato un pò di tempo a Londra, hai proprio voglia di gustare qualcosa di buono! 😀

    "Mi piace"

    • @Scruty: guarda che a Londra mia figlia, almeno a casa, mangiava manicaretti italianissimi, cucinati dalla mia mammina cuciniera 😉

      Magari quando mangiavano fuori si sbizzarrivano nei posti più strani, che a dire esotico è un eufemismo! 😯

      "Mi piace"

  3. Non ci riuscirò mai, ma terrò la ricetta in considerazione. io sono specializzata solo nel basic gastronomico…anche se mia figlia, come la tua, di tanto in tanto mi obbliga a cimentarmi in piatti elaboratissimi e ad alto tasso calorico…però, devo confessare, che quando indossiamo entrambe i grembiuli e aggrediamo fornelli e pentoline, è un vero spasso…

    "Mi piace"

    • @Carla: ma guarda che la ricetta è facilissima!

      La sfoglia la compri bell’e fatta, poi fai un soffritto di carote e cipolle, ci metti la carne macinata e con la paletta la riduci in polpa continuando a girare e a rompere i pezzi più grandi, e aggiungi le spezie e un po’ di concentrato di pomodoro sciolto in un po’ d’acqua.

      Da un’altra parte lessi le patate, le schiacci e ci aggiungi la fontina a pezzetti e un po’ di latte.

      In una teglia, strato di pasta sfoglia, strato di patate, strato di carne, di nuovo strato di patate, strato di pasta sfoglia (ripeto, già pronta e già tonda), e schiacci ai lati per chiudere la sfoglia (unire il pezzo inferiore a quello superiore).

      Spennellata di uovo sbattuto e infornare.

      In forno noi l’abbiamo tenuta una ventinua di minuti in più di quanto scritto nella ricetta o meglio, dopo mezz’ora abbiamo iniziato a controllare prima dopo dieci minuti e poi ogni cinque.

      Io ci proverei, è troppo buona!

      "Mi piace"

  4. Ti capisco, anch’io non ho cucinato per anni ed anni, seppure per motivi leggermente diversi dai tuoi. Sto riscoprendo il piacere della cucina da quando sono tornata in Italia… anche se al momento mi sto dedicando a piatti più, ehm, consoni alla stagione 😀 😀 😀 Comunque anche a me piace molto preparare qualcosa di speciale per mia figlia, soprattutto quando mia aiuta, diventa un momento per fare qualcosa di divertente insieme.
    Adesso è terrorizzata perché quando andrà in Irlanda starà per 10 giorni senza cibo decente (a parte le volte che mangerà dalla sua migliore amica, il cui padre per fortuna è cuoco e ama la buona tavola 😉 ). Mi ricordo l’ultima volta a Maggio mi arrivavano sue telefonate disperate della serie “voglio un piatto di pasta!!!” 😆

    "Mi piace"

    • @Martina: terrorizzata per quando andrà in Irlanda…

      Mia figlia ha appena discusso col padre, lei in vacanza dalla Lobot non ci vuole andare, e lui dice che non è vero quello che lei racconta, che le motivazioni sono inesistenti…

      Certo, se una preferisce starsene al caldo di città invece che in vacanza in una villetta sul mare, è perché è visionaria, non è vero che gli abitanti di detta villetta la maltrattano (come minimo, trattano da Cenerentola, l’anno scorso le hanno dato un lettino che le rimanevano le gambe di fuori per quanto era corto, mentre bambini i cugini più piccoli avevano un letto regolare… ).

      Io l’ho affrontato il discorso di cui al tuo commento, speriamo piano piano se ne faccia una ragione, ma non ne ha l’aria. Ha detto “Non è il mio fidanzato, è il mio papà”: è vero, non è che può cambiarlo se non va bene, però potrebbe smetterla di pensare a incontrare il padre “per trascorrere una bella giornata”, lo sa che gliele avvelena!

      "Mi piace"

  5. Luisa G.

    Letta la ricetta, non sembra difficile.La terrò da parte non tanto per la stagione quanto per il diabete, patate e diabete non vanno tanto d’accordo, purtroppo. Però mi sembra proprio buona, poi, una serata tranquilla con tua figlia meritava un pasto speciale 🙂

    "Mi piace"

    • @Luisa: è buona sì, con tutte quelle spezie, non ti dico che sapore che prende la carne, svengo al solo pensiero!

      "Mi piace"

  6. @ Ify
    Ah bè, allora non le è andata male! 😉
    E popi sì, in giro per Londra c’è di tutto!

    "Mi piace"

    • @Scruty: mi ha parlato dei piatti più strani, nomi intraducibili…

      Che poi, quando si va all’estero, prendersi i piatti strani è la cosa più figa!

      "Mi piace"

  7. Mah, Ify, il discorso che facevo io è che sissi ha il sacrosanto diritto di incontrare e frequentare suo padre tutte le volte che vuole. ovvio, è il suo papà. E’ che non deve pretendere di incontrarlo CON TE PRESENTE, fingendo una sorta di pantomima della “famiglia felice”. Difatti io sono la prima che incoraggio i miei figli a stabilire un rapporto decente con il padre, il fatto che poi il padre me li rimandi sempre e puntualmente indietro come pacchetti postali è un altro discorso….
    Comunque se lei non vuole passare un mese con la Lobot non posso darle tutti i torti, viste le cose che mi hai raccontato. E se facessero un compromesso? Chenneso, va solo una settimana così sono tutti contenti?
    Ma perché ci siamo messe in queste situazioni, mia cara, perché? 😦
    Meglio tornare a parlare di cucina e ricette, che è meglio….

    "Mi piace"

    • @Martina: è un’altra faccia della stessa medaglia, lei lega il pensiero del padre a un’idea di felicità, forse per il fatto che è stato un padre giocherellone, e da sempre legato e votato al divertimento.

      Non riesce a capire (come io non lo capivo col mio ex, e mi sono fatta maciullare reinseguendo il paradiso perduto) che le cose sono cambiate, che il padre ormai è un cagnaccio rabbioso, ringhioso e rancoroso.

      Sta male, si sente il mondo che gli dà addosso, mentre sono solo le raccomandate con i conti della vita da pagare, che pure lei ci ha la sua Gerit Equitalia incaricata della riscossione… 😯

      "Mi piace"

  8. Mi piace cucinare, e anche parecchio.
    Però in questo periodo, per lo più per il caldo, sto cucinando davvero poco.
    Ma anche perché le figlie in casa non ci stanno molto.
    E ancora non riesco a provare un sano piacere a cucinare solo per me.

    "Mi piace"

    • @Maria: neanche sono mai riuscita a provare il piacere di cucinare solo per me (al massimo di andare a cena fuori da sola).

      Fa caldo è vero, cucinare attira poco, ma l’estate è pure il periodo in cui ho un po’ più di tempo, non fosse altro perché le strade sono vuote, e ci impiego almeno un’ora in meno nel tragitto per il lavoro e ritorno, e poi le giornate sono più lunghe.

      "Mi piace"

  9. Io quando sono sola non cucino mai, quello penso sia uno scoglio che non riuscirò mai a valicare. Al limite della frutta o delle cose rapide, al volo. Almeno non salto più il pasto però, quello è un enorme passo avanti.

    "Mi piace"

    • @Martina: se vuoi posso insegnarti a scartare gli affettati, aprire le scatolette, scongelare i Findus. A proposito, ma esistono ancora i Findus? Comunque non c’ è problema, so scongelare anche le altre marche 😆

      "Mi piace"

  10. Luisa G.

    Non avrei mai immaginato che mi sarebbe piaciuto cucinare, invece è così. Ieri sono stata tutta la mattina in cucina per preparare le lasagne con le melanzane. Certo, mi sono stancata, però che soddisfazione quando viene bene e si mangia tutti volentieri. Quando vivevo sola qualcosa me la cucinavo sempre, il guaio era che all’epoca sapevo fare ancor meno di oggi. Oggi so che è solo questione di volontà, se gli altri riescono, perchè non dovrei riuscirci io? poi sono un po infantile, preparo,mando le foto alle amiche per sentirmi dire brava 😳 sono mal messa 😆

    "Mi piace"

    • @Luisa: e per le amiche che ricevono quelle belle foto è una tortura, “vedere e non toccare son due cose da crepare!”.

      Quasi quasi dalle foto si sente il profumo… si intuisce la croccantezza….

      "Mi piace"

  11. sabby

    da provare!!!!
    magari però verso la fine di settembre che è un po’ più fresco!!

    "Mi piace"

    • @Sabby: se riuscirò a comprare gli ingredienti domani farò un dolce con le carote 😉

      "Mi piace"

  12. Io non sono mai riuscita a scongelare i surgelati… aaaahhh questa me l’hai proprio tirata fuori 😀 😀 😀

    "Mi piace"

    • @Martina: ma lo sai che ci ho dovuto pensare prima di capire la battuta? Non ho più i riflessi di una volta… 😆

      Comunque, lo scongelamento del merluzzo surgelato credo richieda un forno a microonde poco impegnativo, che non turbi più di tanto le sue cellule, non sposti il suo neurone e non crei particolari scompensi 😆

      "Mi piace"

  13. Ed io che pensavo che la battuta me l’avessi “lanciata” tu… 😀
    No, no, il merluzzo non si scongelerebbe neanche se l’asse terrestre si spostasse per improvviso cataclisma globale e l’irlanda si ritrovasse improvvisamente all’equatore… no no, non c’è problema, lui scompensi nella vita non se ne crea.
    E neppure io, ormai sto diventando zen fino al midollo, la vita è troppo bella e varia per sprecarla a rincorrere surgelati 😉
    E per parlare di cose più piacevoli, @Luisa, guarda che ho ancora la tua preziosissima ricetta (torta alla carota), non me la sono mica dimenticata! Ho intenzione di provarla al più presto… non oggi perché sto cercando di riprendermi dopo un atroce attacco di indigestione ieri sera. Anniversario di matrimonio dei miei (tralascio commenti :D) e io, intollerante al lattosio cosa vado a fare? Mi mangio un semifreddo allo yogurt, ed io cretina pensavo che essendo allo yogurt mi avrebbe fatto meno male di un semplice gelato… ecco, vi tralascio le sofferenze che ne sono seguite (aggravate da una figlia che continuava a ripetere “te l’avevo detto io” in due lingue :evil:). Quando una se le cerca…. giuro mai più… mai più… (l’avevo detto anche la volta prima. La storia della mia vita. Cascarci e ricascarci :D)
    Baci, vado a farmi una tisana 😆

    "Mi piace"

    • @Martina: ah ah ah, cosa c’è di peggio di una figlia (per esempio la mia) che ti continua a dire “te l’avevo detto io!”?

      UNA CHE TE LO DICE IN DUE LINGUE! 😆

      (A proposito, come si dice in inglese “Te l’avevo detto io!”? ❓

      "Mi piace"

  14. cavaliereerrante

    FA’ LA MAMMA ?!? 😯
    IOOOOO ?!?
    Vorrei tanto farla, @Ifi …. ma …. ma …. non posso ! 😳
    SONO UN UOMOOOOO …. :mrgreen:

    Ps. Ehm … @Marty … ci cadi e ci ricadi, cascandoci ancora ?!? 😯
    Chissà ….
    Forse, in una vita anteriore a quella in cui ti reincarnasti nella tua attuale personalità di Donna …. eri “acqua che si genuflette – davanti alla montagna d’ un amore” ! :mrgreen:

    "Mi piace"

    • @Bruno: nella fattispecie, caro Bruno, l’intimazione è rivolta solo a me 😉

      "Mi piace"

  15. Luisa G.

    Siiiiiiiiii, esistono ancora i Bastoncini Findus, modestia a parte, sono bravissima a cucinarli. Con un amico si scherza sulla possibilità di aprire assieme un agriturismo, la cucina, chiaramente, verrebbe affidata a me. Bisogna solo trovare un modo per spacciare gli stessi Bastoncini come un prodotto locale 🙄
    Ify, mi sa che fra poco ti mando la foto della lasagna, sei pregata di lodarmi e di sembrare pure particolarmente convinta 😳

    @Martina,ma la mia ricetta di torta alle carote ha pure la ricotta…raga, come fai a mangiarla? a meno che tu non riesca a reinterpretarla togliendo la ricotta…adoro gli esperimenti…anche quando li fanno gli altri 😀

    "Mi piace"

    • @Luisa: per dare un’aria di cucina casareccia al vostro agriturismo, vi potrei rifornire di una grande quantità di teglie e pentolame vario dall’aria molto vissuta 😆

      "Mi piace"

  16. cavaliereerrante

    Oh … per un attimo … ehm … avevo paventato !!!
    Cribbio, se mi toccava fare una “torta alla carota” ( terribile auditu priusquam gustatu 😯 ) … mi sarei ucciso a colpi d’ accettate in fronte !!! :mrgreen:

    Ps. Già gira per la blogsfera l’ immangiabile “torta della nonna” di messer @Aquila, che ha messo in fuga i gatti randagi ed i sorci a cui era stata jettata dai beneficiati, beh … se ora innestiamo nell’ aere anche “torte alla carota”, a parte la gioia dei conigli e pur considerando la virtualità dell’ offerta, mi domando :
    CHE NE SARA’ DI NOI ??? 😯

    "Mi piace"

    • @Ser Bruno: ma io la farò prima o poi la torta di carote, la farò… oggi intanto le carote le ho comprate, come pure tutti gli altri ingredienti occorrenti 😉

      "Mi piace"

  17. “I told you so, i told you so, I told you so” ripetuto per altre 20 volte dalla figlia suddetta. ESATTO. 😀
    Comunque ora mi sento meglio 😉
    Luisa, la ricotta di quella buonissima ricetta è “distribuita” nella torta e poi io comunque ne taglierò le dosi. Siccome della torta ne mangerò poi una fettina, dovrei tollerarla bene. Il problema a me accade, come sa bene mia figlia :evil:, quando la fonte del lattosio è “concentrata”, come avviene appunto in un gelato. O in tutte le altre cose buone che io non mi posso neppure sognare di mangiare 😥 .

    "Mi piace"

    • @Martina: chissà com’è quando io dico a qualcuno “Te l’avevo detto io!” il suddetto individuo non mi dà neanche la soddisfazione di ricordarselo che glielo avevo detto! 👿

      L’importante comunque è che ora tu ti senta meglio 😀

      "Mi piace"

  18. dani

    buonasera a tutti..
    ricette? haimè..nemmeno a parlarne per settimane. ho avuto l’ardire di rientrare ieri sera tutta intera da una bella settimana in marocco 🙂 per cadere stamattina portando a spasso il dog e……. ingessarmi il braccio 😦 😦
    argh.. disperata e .. superincBEEP!!!!

    "Mi piace"

    • @Dani: oh, no! Mi dispiace davvero tanto, anche se forse è meglio che, se proprio doveva accadere, il fattaccio sia accaduto in patria, e la settimana di vacanze che ti sei goduta non te la può più togliere nessuno.

      Se hai bisogno comunque fai un fischio (dico sul serio).

      "Mi piace"

  19. Luisa G.

    Ify, non vorrei pensare male e scambiare la tua proposta generosa per quello che non è,ma…non è che non sei riuscita a smerciare a nessuno il suddetto pentolame? Ad ogni modo, accetto. Se hai teglie d’alluminio,manda pure, dovevo giusto rassodare le braccia, e pulirle le tonifica non poco!

    Proprio stasera a Elisir accennavano ad un enzima in compresse che aiuta chi soffre d’intolleranza al lattosio.Certo,è pur sempre un farmaco,ma una volta ogni tanto, solo per togliersi lo sfizio di una cosa buona che altrimenti ci farebbe male. Anch’io aggiusto le dosi, la mia besciamella è light suo malgrado :mrgreen:

    Mi dispiace per il braccio rotto di Dani, bella sfortuna 😦

    "Mi piace"

    • Il pentolame non è stato smerciato perché i pensili della cucina li ho svuotati io. Ho l’impressione che se l’avesse fatto Bali un altro saccone nero di quelli condominiali sarebbe uscito nottetempo dalla mia casa, per la gioia dell’AMA 😛

      Ma sai che una volta ho visto una signora che gettava una padella magnifica, col manico pieghevole, solo perché il fondo antiaderente aveva un graffio?

      Per me i graffi delle mie pentole sono come le rughe per la Magnani: non me ne togliete neanche una, che c’è voluto tempo per ottenerle! 😆

      "Mi piace"

  20. Luisa G.

    Dicono che i graffi nelle pentole antiaderenti siano pericolosi,ma dubito che venga il cancro così repentinamente…noi abbiamo ancora le pentole del corredo di mamma, sai quelle in ferro smaltato. Sono nuove e non si buttano solo perchè demodè. Ne uso altre in acciaio perchè siamo sempre in pochi,ma è un’altra storia.
    Nelle cucine arredate secondo la tradizione le pentole sono tutte appese insieme agli altri utensili che la donna portava in dote.
    Comunque,meno male che i pensili li hai svuotati tu e che li svuoterai ancora con la gentile donazione nei miei confronti!

    "Mi piace"

    • E poi, anche se cucinare nelle pentole graffiate fosse così pericoloso, tu mica ci devi cucinare, solo trasbordare i surgelati, magari scaldati al microonde in contenitore idoneo, vetro o ceramica, per dar loro un’aria casalinga e presentarli come fatti con le tue manine!

      E certo, coi bastoncini, tagliare quei filetti di merluzzo in rettangolini tutti uguali è un’impresa (e in questo neanche Martina ti può aiutare, che mi dicono non ci abbia neanche mai provato a tagliare il merluzzo in piccoli gustosi parallelepipedi 😆 )

      (@Martina: stavolta era voluta 😉 ).

      "Mi piace"

  21. Luisa G.

    Già, hai ragione! Mi sembra di vedermi…Martina non mi aiuterà coi bastoncini,ma mi saprà dare indicazioni precise su come si prepara la trippa… Con quella aveva raggiunto risultati sorprendenti :mrgreen: o forse li aveva solo immaginati, ma non avrà dimenticato la tecnica, spero…

    "Mi piace"

    • @Luisa: trippa? Ma non era un arrosto? Comunque sì, ricordo bene i risultati sorprendenti… (perdonate che ora non posso ricercare il link, chiederei a Martina di indicarcelo lei).

      "Mi piace"

  22. Dani, poverina!!! Magra consolazione lo so, ma meglio dopo che prima! 😦 Raccontaci del Marocco, dai, così ti rallegri un po’… ma per curiosità, che cane hai? 😯

    "Mi piace"

  23. Ify & Luisa: eppoi sono io che scrivo le storie sulle aiutocuoche che si trasformano in streghe 😀 😀 😀
    Però ci dovrei provare anch’io a esercitarmi col voodoo… vedi mai… 😈
    Ma no… fatica sprecata… Bali, mi leggi? Indovina che libro mi sono comprata oggi? “Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita” 😆

    "Mi piace"

    • @Martina: per il vodoo bisogna fare attenzione di fotografare i nostri uomini a figura intera 😆

      "Mi piace"

  24. dani

    eggià, è la prima cosa che ho pensato..jella per jella..meglio dopo che prima o durante il viaggio.
    grazie per vostra solidarietà ma sono un pò giù.. anche perchè son stata stupida.
    vi dico come è andata.
    stamattina uscita con dog – un cane medio meticcio preso al canile cucciolo ben 14 anni fa – per solita passeggiata e nostalgia cappuccio e cornetto dopo una settimana di astinenza. al ritorno in mezzo al mercato un cagnone enorme sfuggito alla stretta del padrone che chiacchierava tranquillo si è avventato abbaiando sulla mia che terrorizzata si è infilata fra le mie gambe e sono cascata. mi son trovata con questo cane addosso e iris che piangeva. ho pensato a lei e il polso mi faceva male ma non pensavo al peggio. entrata in un bar per un pò di ghiaccio. il tipo dopo aver appurato niente di grave ai cani aveva ripreso le sue chiacchiere tranquillo e non me la sono sentita di riavvinarmi con il cane per far polemiche me ne sono andata… avrei dovuto prendere dati..

    poi si è subito formata una pallotta al polso.. insomma mattinata al san camillo.. frattura radio e gesso per 40 giorni.
    da piangere davvero con tutto quello che avevo in programma..
    lo so è una fesseria in fondo ma con una mano sola è un problema qualsiasi banalità.
    bisogna acquisire altri ritmi.. anche x scrivere al pc. scusate errori etc..

    "Mi piace"

    • @Dani: concordo con il Cavaliere, uno il cui cane aggredisce una persona e non si preoccupa di verificare come quella persona stia, è assolutamente inqualificabile.

      "Mi piace"

  25. dani

    anche io ho letto qul libro, martina, e dopo di quello ne ho letti altri e due di giacobbe: alla ricerca delle coccole perdute e come diventare un budda.
    mi piacerebbe sentire le tue opinioni quando lo avrai finito..
    dopo un certa attrattiva iniziale hoi avuto qualche perplessità..

    "Mi piace"

  26. cavaliereerrante

    Alla ricerca di “coccole perdute”, @Dani ?!?
    La mia non è “pubblicità occulta”, se mi permetto di suggerirti di consultare il nostro @Aquilapiucchevedente : al netto della sua “torta alle mele” della nonna ( che comunque, a pelle, mi sembrerebbe migliore di questa “torta alla carota” che mi ricorda @Bunny … ). in questo settore è fantastico ! 😛

    Ps. Cara @Dani : fa male al cuore sentirti narrare ciò che ti è accaduto : quell’ uomo (sic!) che dopo aver appurato “che i cani non si erano fatti niente” se ne è andato via senza assisterti fino in fondo, è un emerito cialtrone, uno dei tanti cinici e imbecilli d’ accatto che turbano l’ umano vivere, e spero tanto che, o prima o poi, gli cada un vaso di gerani in testa, non dico per spaccargliela, ma almeno per farlo rinsavire e riflettere su cosa significhi essere un uomo in queste circostanze !
    Quanto a te, coraggio : fai il minimo indispensabile … guarirai presto spero, così almeno ti auguro . Hai già preso un caffè ??? 🙂

    "Mi piace"

    • @Bruno: anche se non ti rivolgi a me, ti rispondo ugualmente, altrimenti poi ti senti trascurato 😉

      Io comunque il caffè lo sto sorseggiando proprio adesso, e sono in ritardo mostruoso.

      "Mi piace"

  27. cavaliereerrante

    Ma io mi riferisco sempre a te … ogni volta che entro nel tuo spazio, e non mi sento assolutamente trascurato … qualcosa l’ ho imparata infine ! 🙂
    Ritardo mostruoso ?!? 😯
    Non si è mai in ritardo, quando si sà “esattamente” cosa si debba fare nel lavoro che ci attende, quindi prenditi il tuo caffè con tutta calma …. il resto può aspettare ! 🙂

    Ps. Se mi è concesso esprimere un giudizio “culinario”, fra te, @Marty, @Dani e mettiamoci pure “ma con riserva” ( ehm … lei sa cucinare ben altre cose, I suppose ) @Luisa, non aprite un “Ristorante” insieme, a meno che non assumiate uno Chef esterno che ci sappia fare : con le pietanze “preparate da voi” che avete indicato qui, dubito assai che possa venire a mangiare da voi ‘a cuor leggero’ un povero viandante ! :mrgreen:

    "Mi piace"

    • @Ser Bruno: il ritardo è stato di dieci minuti, e il problema è stato che la mia collega portava lo stesso identico ritardo! Il capo era in stanza ad aspettarci…

      Beh, considerando che voleva solo offrirci la colazione, ci posso pure stare 🙂

      "Mi piace"

  28. @Dani, coraggio, sembra davvero un colpo di sfortuna come pochi… spero che non sia la mano che usi per scrivere!!! E non ho assolutamente parole sul padrone di quel cane. Altro che voodoo 😛
    Comunque anch’io il Marocco l’ho sempre voluto visitare, bell’idea per un viaggio… spero ti sia divertita almeno…
    Per quanto riguarda il libro di Giacobbe, l’ho comprato su suggerimento di Bali. Ancora sono alle prime 30 pagine, tanto per cambiare mi ci sono addormentata sopra ieri, ultimamente sono parecchio stanca e sto rallentando i miei ritmi prima di un tour de force che mi aspetta la prossima settimana ed il lavoro che finalmente ricomincia a tutto ritmo a fine agosto. Certo lui scrive in modo molto divertente, lo ammetto, un paio di sorrisi me li ha strappati … è un mio “collega” (da quello che ho capito insegna psicologia all’università) per cui conosco le teorie che lui cerca di spiegare pur in modo divertente e sconclusionato. In più ho una propensione verso le teorie buddiste a cui lui si ispira e che mischia alla psicoterapia (una tendenza molto spiccata dell’ultimo dcennio, comunque, da parte di moltissimi terapisti americani e britannici).
    Per ora non contesto nulla, al parte il fatto di avere un innato scetticismo verso i libri di “self-help” che prendo sempre con le dovute pinze. Ammetto di aver acquistato questo perché mi sembrava divertente e perché me l’ha consigliato Bali (ed io compro ad occhi chiusi cio che consiglia il nostro Bali 😉 ).

    @Ify: il racconto a cui si riferiva Dani è qui: http://killercat.blogspot.com/2011/02/voodoo-woman.html .
    No, non tengo foto o ricordi di nessun tipo per eseguire voodoo adeguati. 😛 Sai già della mia propensione a distruggere tutto ciò che ricorda un passato negativo. Per cui, come ho detto, forse un po’ di sana meditazione per “ripulire” anche la mente da quei ricordi a questo punto è la soluzione migliore 😉

    "Mi piace"

    • @Martina: e io invece conservo tutto… e poi le vecchie foto per i voodoo sono indispensabili 😛

      "Mi piace"

  29. Buongiorno Ify.

    "Mi piace"

    • @aquila: buongiorno a te, caro aquila 🙂

      "Mi piace"

  30. Bravissima! Con questo caldo ieri sera non sono riuscita a mettere in tavola altro che prosciutto e melone .-)

    "Mi piace"

    • @Lulù: io neanche quelli avevo.

      Dopo aver tentato inutilmente di coprire il percorso dal frigo al lavello per lavare due pomodori, mi sono rassegnata a scongelare una fetta di dolce (io ce l’avevo messa la buona volontà di congelarlo per non essere costretta a consumarlo! 😉 ).

      "Mi piace"

  31. Ahahahahahah @Martina, il libro.
    Oibò, l’ho letto e mi è sembrato divertente e meno superficiale di quello che il titolo promette.
    Però non mi ricordo che portasse nessuna particolare novità nelle cose che chi bazzica letture nell’ambito della psicologia non sappia già. Critiche o punti deboli compresi.
    Però è una buona lettura, un ripassino, va. 🙂

    Solo che, oibò, non mi sembrava di avertelo consigliato io. 😕

    Al momento sono ancora in ferie, cercherò di essere un po’ più assiduo sul blog.

    Ps: @Luisa, come te la cavi con la cucina vegetariana? Comunque la lasagna va benissimo, anche se c’è il ragù (son tollerante io). 😀

    @Dani, mi spiace veramente. Non potresti sfruttare il gesso e l’impedimento nell’uso del braccio per farti un po’ servire? 😉

    "Mi piace"

    • @Bali: toh, chi si rivede da queste parti, il buon Bali: ma dimmi, mica avrai letto tutto quello che abbiamo scritto di te??? 😯

      "Mi piace"

  32. Uff…c’è un “oibò” di troppo, il primo. Che fra l’altro andrebbe scritto “Ohibò”.
    Vabbè, mica la vita è tutta un ohibò! 😀

    "Mi piace"

    • @Bali: tranquillo, nella nostra di vita gli ohibò non sono mai troppi, e poi li scriviamo come ci pare! Che poi, secondo me, l’accento sulla ò dovrebbe essere acuto, ma la tastiera standard non lo fornisce 😛

      Più assiduo sul blog? Non oso crederci…. 😀

      "Mi piace"

  33. Per quanto scritto in precedenza se ne sta occupando l’ufficio legale della Balibar Inc. Ltd. Srl International.

    Stanno valutando se il blog è incorso in qualche reato. 😕

    Ciao Ify, vado a “laurà”

    "Mi piace"

  34. Mmmmhhh è un invito a far la punta alle matite? 😛
    Direi che l’accento vada bene ad indicare una “O” aperta, o mi sei diventata romagnola? 😆

    "Mi piace"

    • @Bali: romagnola? Mi sto esercitando…. 😉

      "Mi piace"

  35. soccia Bali, credevo fossi tu che me l’avevi consigliato… (ops, quello è emiliano 😉 )… ma sì, non era nel mio vecchio post sul disturbo dell’ansia?
    Comunque mi piace la tua analisi, sì, è come un “ripasso divertente”.
    Non lavorare troppo, ma lo sai che tra una settimana è ferragosto??
    Ed io sto ancora aspettando le tue letture consigliate sul buddismo & zen… 😛

    "Mi piace"

    • @Martina: ma com’è che la padrona di casa appronta un bel salotto, e tutti se ne vanno a chiacchierare in cucina, come si usa anche nella casi reali (nel senso di “fisiche” non di “appartenenti ai regnanti” 😛 ): eh, è proprio vero, tra reale e virtuale non c’è proprio differenza, fin nei minimi particolari! 😆

      "Mi piace"

  36. Luisa G.

    Ciaooo 🙂 secondo me, viste le nostre capacità culinarie, abbiamo le carte in regola per aprire un secondo locale a gestione solo femminile! Cibi genuini preparati con le nostre manine 😀 . Non so cosa intenda Bali con cibo vegetariano, gli esperimenti con le verdure li faccio volentieri purchè ci siano anche i carboidrati, ma mi rifiuterei di preparare cibo per vegani. Proprio non è nelle mie corde. Però la lasagna con la carne la faccio buona, garantisco che non fa venire i rigurgiti acidi.
    Qui sono seria,almeno ci provo, vorrei imparare a cucinare in modo che chi ha problemi di stomaco mangi tranquillo e gusti ogni forchettata 🙂

    "Mi piace"

    • Guarda che chi ha problemi di stomaco si gusta comunque ogni forchettata: magari poi la sconta… 🙄

      "Mi piace"

  37. Luisa G.

    E’ quello il guaio. Con certi piatti si ha la sensazione di aver ingoiato Hulk Hogan che continua a lottare dentro lo stomaco, peccato veramente…

    "Mi piace"

    • @Luisa: Hulk Hogan nello stomaco? Beh, dopo la lasagna si può pure fare 😆

      "Mi piace"

  38. Eh ma tutti scrivono di qua in cucina! Comunque torniamo in topic… Piace anche a me la cucina vegetariana, moltissimo! Luisa, l’80% della cucina italiana si può considerare vegetariana, se conti che molti vegetariani mangiano anche il pesce… ecco, vai al sud dove cucinano tutto con le verdure, bell’è fatto 😉
    Certo Bali, essere vegetariani dalle tue parti è un’impresa titanica :lol:. Ammetto comunque di avere un forte “debole” (bello l’ossimoro, eh 😉 ) per il prosciutto crudo e la bresaola, per cui da quando è tornata in italia la cara Martina non è più così tanto vegetariana… diciamo che non è più tante cose 😉

    "Mi piace"

    • Soprattutto non è più infelice? 😉

      "Mi piace"

  39. Luisa G.

    Allora I like cucina vegetariana. Ho scoperto che le verdure non uccidono e che mischiate alla pasta sono pure molto buone, abbassano la glicemia e riducono l’assorbimento dei grassi (se non le facciamo diventare unte e bisunte).

    Su Martina che non è più tante cose, non possiamo che esserne felici 🙂

    "Mi piace"

  40. Luisa G.

    Dici che vale la pena correre il rischio?

    "Mi piace"

    • Diceva la saggia nonna “Chi gòde ‘na volta nun tribola sempre” 😆

      "Mi piace"

  41. Luisa G.

    Sospetto che equivalga ad un si 😀

    "Mi piace"

  42. Ify & Luisa: sì, soprattutto non più infelice 😉
    Quando a volte rileggo i post del mio vecchio blog mi vengono i brividi. Quella persona non ero io. O meglio, ero io in un modo in cui non voglio più essere.

    "Mi piace"

    • @Martina: ma tanto noi siamo “Uno nessuno e centomila”, corsi e ricorsi, la notte insegue il giorno, e il giorno la notte, etc. etc. 🙄

      "Mi piace"

  43. @Luisa, ebbene sì, non mangio per niente pesce (tranne il tonno in scatola 😕 ) e, per quanto riguarda la carne, come diceva mio padre “solo di animali che pesano più di un quintale”.
    Quindi per un po’ di prosciutto o un’hamburgher ( ma talvolta anche la bistecchina 😉 ) faccio le mie dovute eccezioni (leggi anche lasagne con il ragù).
    Sono, diciamo, semi-vegetariano, sicuramente un po’ strambo nei gusti, ma assolutamente amante della pasta. Gnam, gnam.

    "Mi piace"

  44. dani

    Bali.. servita e riverita, magari.. mi basterebbe molto meno.

    Molto meno ma.. è praticamente impossibile avere ciò di cui avrei davvero bisogno.
    Discorso complesso. Momento difficile..

    Avete tutti considerato la scarsa disponibilità del “signore” padrone del cane. Grazie!
    Ma a proposito.. voi che dite? dovrei fare una denuncia a non so chi o cosa? mah..

    "Mi piace"

    • @Dani: credo di sì, dovresti sporgere denuncia, sia pure contro ignoti. Comunque al pronto soccorso avrai raccontato come sono andati i fatti, e risulteranno nero su bianco spero (da accludere alla denuncia).

      "Mi piace"

  45. dani

    dimenticavo.. anche io preferisco cucina vegetariana..
    mangio pochissimo carne o pesce..

    "Mi piace"

  46. Lo dico sempre io: macché cani! Compratevi un’aquila!

    "Mi piace"

    • @Aquila: comprare? Le aquile devono spontaneamente far dono di se stesse 😉

      "Mi piace"

  47. Dani, ti ricordo che noi due abbiamo una pizza in sospeso 😉

    "Mi piace"

  48. ma non sarà un tantinello pesante per essere mangiata ad agosto???

    "Mi piace"

    • @Gabry: noi impavide abbiamo sfoderato le nostre armi segrete per sostenerne il peso, e non ne abbiamo lasciata una briciola! 😆

      "Mi piace"

  49. Beh Ify, la tua presenza era IMPLICITA! Si riferiva ad un vecchio commento di Dani sul mio blog 😉
    Comunque, a parte gli scherzi, questo raduno romano S’HA DA FARE…. con pizza ovviamente 🙂

    "Mi piace"

    • @Martina: e raduno romano sia! 🙂

      "Mi piace"

  50. Luisa G.

    Amiche e amici vegetariani, se state cercando scuse per non mangiare i bastoncini di pesce, avete sbagliato! i bastoncini li potete mangiare a cuor leggero, lo sanno tutti che di pesce ce ne sono appena delle tracce 😯
    Ify, quant’è dura la vita di un ristoratore…tu li mangi vero? non è che all’ultimo ti tiri indietro anche tu?

    "Mi piace"

    • @Luisa: io oggi ho mangiato una barretta di vitasnella a colazione, e un panino integrale con bresaola a pranzo 😦

      Ah, quanto vorrei una coppa di gelato alle creme con quadrupla panna, spolveratina di cacao, o meglio ancora cioccolato fuso, e chiaramente una bella cialda!

      "Mi piace"

  51. Luisa G.

    Fatti coraggio amica mia… ora soffri, ma poi vedrai che risultati 🙂
    Io ho resistito alla tentazione di compare altro muesli, in due settimane ne ho fatto fuori 4scatole, poi mi lamento…ieri ho preso i cereali integrali 😦

    "Mi piace"

    • Buoni i muesli… soprattutto gli extra, caffè e cioccolata (come si fa l’emoticon con la bavetta alla bocca? )

      A mano a mano che li finisco, butto la scatola e faccio voto di non ricomprarne a tempo indeterminato: macché vedrò i risultati! 😥

      "Mi piace"

  52. Luisa G.

    Purtroppo sono buoni, golosi golosi. Anch’io adoro sgranocchiare,ma ad ogni manciata sono 3 miliardi di meravigliose calorie. E’ il demonio che ci tenta, e noi dobbiamo opporci fieramente!
    Quante scatole hai ancora?

    "Mi piace"

    • Una e mezza, alla frutta (bell’alibi! 😆 )

      "Mi piace"

  53. Luisa G.

    Sono buoni lo stesso…e si, la frutta fa bene, lo dicono tutti i dietologi! non facciamo tante storie sul fatto che forse intendevano quella fresca…

    "Mi piace"

    • Mi state lasciando il centesimo commento come onore alla padrona di casa?

      Ma io non so che dire!!

      Ecco, magari, per restare on topic, stasera potrei fare un’altro sformato, magari sbizzarrendomi con un ripieno diverso 😀

      "Mi piace"

  54. Ma dai che buona la bresaola! Però non si mangia nel panino integrale… la condisci con olio, limone, parmigiano a scaglie e rucola. Ecco, COSI’ si mangia 😉

    "Mi piace"

    • @Martina: bresaola, limone, rughetta, scaglie di parmigiano…. BOOOOOOONAAAAAA!!!

      Lo so che COSI’ si mangia, lo so…. 😥

      "Mi piace"

  55. dani

    raduno romano con solo pizza??? ennò eh, anche qualche sfizio in più… Se peccato de gola ha da esse… e peccatone sia 🙂

    "Mi piace"

    • @Dani: parole sacrosante. Bisogna andare da qualcuno da cui si possa affondare bene la forchetta, tra matriciane e code alla vaccinara! 😆

      "Mi piace"

  56. ovviamente, la pizza magari ci sta anche (quella al trancio devo ammettere a roma è la mia preferita…), ma una bella trattoria, ovviamente consigliata dai “locali”, dove la mettete? ovviamente baderei bene a non prenderei cose contenenti panna o simili tipo l’altra sera, rovinandomi così l’evento 😉

    "Mi piace"

  57. dani

    il bello di andare in trattoria in più persone è proprio prendere piatti diversi e poi condividere, no? E martina rinuncerà a un salto in gelateria… 😉 ma vedremo di farle compensare il vuoto in qualche altro campo..

    "Mi piace"

  58. dani

    ehm.. veramente.. a dire il vero.. io amo solo i primi della cucina romana..adoro carbonara, cacio e pepe, amatriciana e griscia o anche fritto misto o scamorza alla piastra ma…… no, mia cara IFY, NIENTE FRATTAGLIE PER ME..

    "Mi piace"

    • @Dani: neanch’io mangio frattaglie, mai mangiate, ma la coda alla vaccinara con le frattaglie che c’entra?

      Comunque, se proprio non ti va, potrai sempre fare la scarpetta nel sugo 😉

      "Mi piace"

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: